Home » Post

Post

perplessità Post

Annusare l’aria stamattina. Per capire se il vento porta tempesta o un po’ di calma

La questione è sempre la stessa: che cosa viene prima, il risanamento della Grecia o la riduzione del debito greco finanziata dai creditori? La discussione sembrava finita venerdì quando i greci si sono dichiarati disponibili più o meno alle stesse misure che avevano rigettato con il referendum purché fossero accompagnate da un nuovo programma di riduzione del debito. Ma i tedeschi e i paesi del nord non sembrano orientati ad accettare facilmente. E in queste ore si prendono decisioni molto importanti. (Guardian, Politico, Sole 24 Ore). Ci si domandava nei giorni scorsi: 1. Qual è il rischio...

Economia Felicità partecipazione Post visioni

Clima. Oltre gli scienziati esistenzialisti. La politica come problema scientifico

Un lungo pezzo di Esquire (da leggere con calma) descrive il dilemma esistenziale degli scienziati che studiano il cambiamento climatico. Il consenso generale è stabilizzato: l’effetto serra dovuto alle emissioni umane di gas come CO2 e metano ha cambiato il clima sul pianeta in maniera molto sensibile. Gli scenari sul futuro si dividono un poco, non molto, intorno alle possibilità che restano per salvare le zone costiere del pianeta dall’innalzamento del livello dei mari dovuto allo scioglimento dei ghiacci. I timori si addensano sulla possibilità che si avviino effetti a spirale (per...

Bill of rights media Neutralità News Post

Europa, roaming, net neutrality

Si stanno chiarendo le decisioni su roaming e net neutrality che sono state elaborate nel corso del trialoghi tra Commissione, Consiglio e Parlamento. A quanto pare il Parlamento è riuscito a salvare la sostanza di internet, senza peraltro riuscire a togliere di mezzo alcuni angoli un po’ ombrosi che potrebbero alimentare una quantità di litigi in tribunale da rendere la vita difficile ai cittadini e alle imprese. Dobbiamo confidare nel fatto che le affermazioni di principio sono giuste e chiare. E che le eccezioni sono ammesse ma nel contesto di dichiarazioni che ne chiedono ragionevolezza...

partecipazione Post

Guest post. È nel nostro interesse. Da Fabrizio Sammarco, ItaliaCamp

Ricevo e volentieri ospito questo intervento di Fabrizio Sammarco, amministratore delegato di ItaliaCamp Fabrizio Sammarco E’ nel nostro interesse Se è vero che fare del bene sia divenuta la migliore formula per sentirsi bene, il paradosso dell’egoismo come espressione di generosità, coglie di sorpresa tutti coloro che – oggi – tentano di definire il perimetro tra un generico interesse collettivo e uno specifico interesse personale. E così, l’idea che si può migliorare solo se tutti miglioriamo, diventa un ingarbugliato rebus tra individualismo e altruismo. Una società tentata...

Economia Felicità perplessità Post

Schadenfreude. Germania, Grecia e il verso del contagio

Il referendum greco ha ridotto il numero dei possibili scenari per la Grecia. Ora, a quanto pare, ne sono rimasti due: o si trova un accordo in qualche giorno o la Grecia esce dalla zona euro (Politico). Questo ultimo scenario non era accettabile per nessuno qualche anno fa ed è diventato nel tempo possibile e, per qualcuno, addirittura desiderabile (Slate). Tutto dipende dal verso  che può prendere il contagio dell’influenza greca sugli altri paesi europei. Un tempo si pensava soltanto al contagio finanziario. Il ragionamento era: se la speculazione colpisce la Grecia e vince...

perplessità Post

La Telecom Italia e le sue ossessioni

Internet delle cose. Intelligenza artificiale. Big Data. Fintech. Un nuovo enorme spazio di business e di crescita si affaccia all’orizzonte delle aziende tecnologiche, contaminando settori tradizionali e cambiando il peso degli attori. Startup e grandi imprese sono coinvolte. Grandi dilemmi si annunciano per i dominatori del passato e grandi sfide si preparano per gli innovatori. In questo constesto, occorre connettività e intelligenza. I giochi fatti nei mondi economici internettiani finora non sono necessariamente la premessa del successo nel nuovo contesto. «È molto raro che il dominatore...

informazione innovazione Post

Design dello sviluppo. Sensazioni udinesi

L’Italia è viva e reagisce. A metà. Una parte dell’Italia è agganciata alla trasformazione della società della conoscenza. L’altra parte aspetta che finisca la nottata. Ci si domanda quale prevarrà. Nella narrazione interna, l’Italia sente di avere imboccato una strada di movimento ma lamenta come i suoi vincoli siano ancora pericolosamente seri, tali che la fatica della trasformazione potrebbe ancora prevalere sull’energia. Perché è tanto difficile cambiare l’Italia, ci si domandava. In aggiunta, si sospetta che le difficoltà siano aumentate dal fatto che gli italiani...

Big data innovazione Post

Il dilemma dell’auto che si guida da sola

Il dilemma di base è questo: faremo auto che si guidano da sole come diretta sostituzione delle attuali, o faremo evolvere le tecnologie di guida assistita per arrivare nel tempo alle auto che si guidano da sole? Entrambe le alternative hanno punti di forza e debolezza. I sostenitori della prima dicono che il salto verso l’auto che si guida da sola è radicale e non evolutivo dal punto di vista tecnologico. I sostenitori della seconda dicono che i consumatori, i regolatori, le case produttrici non sono pronte a fare il passaggio radicale e quindi prevarrà la logica evolutiva. È una battaglia...

perplessità Post

Articoli sulla Grecia. Il conflitto è una necessità. L’equilibrio è una conquista

Siamo in acque inesplorate, dicono molti commentatori della crisi del debito greco. Non ho la più pallida idea di come sia stato possibile arrivare a questa situazione paradossale, ma ho l’impressione che sia una sfida per l’innovazione europea che non si può perdere. Di certo, siamo di fronte a dilemmi per i quali le soluzioni non sono conosciute. Anche tecnicamente. Il che, posti i vincoli di sana gestione economica, potrebbe aprire strade all’inventiva politica? 1. Il referendum riguarderà l’accettazione o meno da parte dei greci di un’offerta di accordo che scade prima del referendum...

Luca De Biase

Knowledge and happiness economy Media and information ecology

Video