Home » innovazione

innovazione

innovazione New Crossroads partecipazione perplessità Post

Cinque modeste proposte per governare i rischi dell’intelligenza artificiale

Che fare per affrontare i rischi emergenti con lo sviluppo delle nuove intelligenze artificiali e per cogliere le opportunità che offre? Va detto che altre crisi, come quella del cambiamento climatico, dell’iniquità sociale, della distruzione di biodiversità, appaiono di gran lunga più gravi. Ma gli umani devono decidere insieme per affrontare quelle crisi. E se l’intelligenza artificiale può aiutarli, va alimentata e guidata nella giusta direzione. Che fare dunque su questi rischi dell’intelligenza artificiale? Innanzitutto bisogna superare le cortine fumogene del dibattito più rumoroso...

innovazione New Crossroads Post visioni

Scritti sull’acqua

La questione dell’acqua è da sempre decisiva per la forma che assumono le civiltà degli umani. E con il cambiamento climatico diventerà uno dei problemi più importanti per l’adattamento degli umani alle condizioni ecologiche che hanno generato con il consumo di combustibili fossili e il modello di sviluppo industriale degli ultimi due secoli. Occorre aumentare l’attenzione e l’informazione in materia. Ci sono iniziative importantissime che si stanno avviando in questi mesi. E cercheremo di darne conto. Intanto comincio con questi appunti. Appunti strategici sull’acqua...

innovazione New Crossroads Post ricerche

La modernizzazione del “modello italiano” alla Sissa

Oggi ho partecipato a un convegno organizzato alla Sissa di Trieste sul rapporto tra ricerca e impresa. Si partiva dalla consapevolezza del fatto che il modello standard internazionale per favorire l’innovazione in Italia è meno sviluppato che altrove. Mentre gli italiani hanno sviluppato un loro modello. Se ne parla in effetti nell’inchiesta che ho intitolato “Eppur s’innova” (Luiss University Press 2022). Un modello italiano per l’innovazione è caratterizzato da scarsità di risorse finanziarie per investire in scienza e venture capital e ricchezza di fondamenti culturali abilitanti. Di...

innovazione media Post

Promemoria: intelligenza artificiale, conoscenza, città, diritti

Sto scrivendo articoli su diversi siti e forse vale la pena ogni tanto di raccoglierli. I link portano al Sole 24 Ore, alla Svolta, alla newsletter Media Ecology e al forum dell’Ocse. I temi delle ultime settimane: – Ovviamente, l’intelligenza artificiale è entrata in molte questioni che ho affrontato recentemente, perché questa tecnologia offre molte opportunità e suscita molte preoccupazioni. Il problema essenziale, secondo me, è integrare un approccio che cerca di definire un’etica dell’intelligenza artificiale con una consapevolezza dell’epistemologia...

innovazione New Crossroads partecipazione perplessità Post

Non contrapporre rischi ed opportunità nell’intelligenza artificiale

È appena cominciata l’opera creativa di esplorare le opportunità di utilizzo dell’intelligenza artificiale per i cittadini e le imprese. I rischi sono stati intravisti. Si apre un’alternativa pessima: da una parte, la tentazione di partire con le opportunità e dimenticare i rischi; dall’altra, la tentazione di bloccare tutto per timore dei rischi e impedire di cogliere le opportunità. Molte imprese temono che in Europa la normativa sull’intelligenza artificiale accoppiata a quella della privacy si configuri come un freno decisivo. E poiché in America si fanno...

innovazione New Crossroads partecipazione perplessità Post

Prompt, chi parla?

Opportunità e rischi. Sono in partenza le intelligenze artificiali specializzate in finanza e ricerca farmaceutica: BoombergGPT e BioGPT. Intanto si moltiplicano le rogne legali per l’intelligenza artificiale. In Francia e a Bruxelles si studia il caso italiano e ci si prepara a capire se deve essere seguito (AFP). In Canada ci stanno già arrivando (The Canadian Press, Globe&Mail). Nel frattempo un sindaco australiano fa causa per diffamazione a ChatGPT (Reuters). Caso italiano. Le critiche abbastanza aprioristiche al Garante italiano forse erano un po’ affrettate. Comunque...

innovazione New Crossroads partecipazione perplessità Post

Astinenza da ChatGPT

Il Garante per la protezione dei dati personali ha chiesto a OpenAI di rispettare le leggi sulla tutela dei dati personali e in particolare sull’accesso dei minori al servizio. OpenAI ha chiuso il servizio in Italia. È urgente valutare se queste decisioni sono proporzionate ai problemi, ma soprattutto è essenziale cogliere l’occasione per rilanciare l’innovazione. Facendo chiarezza tra gli abbagli e le allucinazioni di queste tecnologie. Riporto in fondo i tutti i link per i documenti. E quindi gli italiani non possono usare ChatGPT né per utilizzi divertenti quanto fuorvianti...

innovazione media New Crossroads perplessità Post

Intelligencija artificiale: visione europea, colonialismo americano

Una settimana di discussioni, segnata dalla lettera aperta firmata da più di mille personaggi dell’intelligencija nordamericana sull’intelligenza artificiale. A parte le allucinazioni delle macchine e degli umani, l’esperienza ha segnato una nuova tappa della sudditanza culturale europea nei confronti delle idee che vengono dagli Stati Uniti. Riporto alcune considerazioni in breve. In fondo metto i link per approfondire. [Update: intanto il Garante protezione dati personali ha disposto, con effetto immediato, la limitazione provvisoria del trattamento dei dati degli utenti italiani nei...

innovazione partecipazione perplessità Post ricerche visioni

Rai Radio 3, Università Roma 3. Automatica-mente al Teatro Palladium

Ieri sono stato sul palco del bellissimo Teatro Palladium di Roma, alla Garbatella, a raccontare il lavoro che stiamo facendo per scrivere un podcast per Rai Radio 3 sull’intelligenza artificiale. Il pubblico è stato fantastico. E poiché qualcuno lo ha chiesto, metto qui sotto un po’ di appunti. Magari mi potete correggere o segnalare integrazioni utili. INTELLIGENZA Qui si parla di intelligenza. La più grande caratteristica degli umani. Secondo alcuni vince di poco sulla loro stupidità. Secondo altri invece perde. La civiltà umana è una lunga espressione di intelligenza… o...

informazione innovazione media New Crossroads partecipazione Post ricerche

Esplorando il possibile: un rilancio del giornalismo

Ho partecipato a un convegno per i 60 anni dell’Ordine dei Giornalisti a Venezia. Ho ascoltato relazioni strepitose, sulla costituzione, la legge, la visione del giornalismo. Ho contribuito con qualche dato e alcune considerazioni. Mi hanno chiesto di mettere a disposizione quanto detto. Ed ecco dunque questo post, nella speranza che possa servire. (ODG) Dati di fatto Giornali e giornalisti hanno conosciuto tempi migliori. Anzi, a dirla tutta senza troppi peli sulla lingua, non hanno mai conosciuto tempi peggiori. Ovviamente, alcuni giornalisti e pochi giornali se la passano benissimo...

Luca De Biase

Knowledge and happiness economy Media and information ecology

Video

Post più letti

Post più condivisi