Home » Approfondimenti » Attenzione media » L’antitrust spagnola, la legge sulla proprietà intellettuale e Google News. Un documento
Attenzione media media perplessità

L’antitrust spagnola, la legge sulla proprietà intellettuale e Google News. Un documento

Ieri si è parlato molto della storia di Google News in Spagna (Crossroads). L’obbligo per gli editori spagnoli a farsi pagare i link è la principale innovazione normativa introdotta a questo proposito dalla nuova legge sulla proprietà intellettuale. E la principale novità pratica è che Google invece di trattare come ha sempre fatto ha agito rigidamente chiudendo il servizio Google News in Spagna. La trattativa avrebbe potuto essere sull’entità del pagamento equo previsto dalla legge (potevano tentare di farsi pagare una percentuale dello zero che fatturano con il servizio?) o poteva essere posposta all’entrata in vigore della legge e dei decreti attuativi. Ma indubbiamente la rigidità nasce dall’obbligo imposto agli editori: devono rinunciare al traffico generato da Google News e chiedere un pagamento di qualche genere.

Da notare che l’antitrust spagnola si era pronunciata in via consultiva sulla questione. E aveva tratto la conclusione che questo obbligo per gli editori non è compatibile con una ragionevole gestione della concorrenza nel settore.Ecco il documento, uscito già nel maggio scorso.

Commenta

Clicca qui per inserire un commento

Luca De Biase

Knowledge and happiness economy Media and information ecology

Video