Pragmatica del contratto per il governo
Pragmatica del contratto per il governopartecipazione, Post
Il dibattito sulle alleanze per il governo si può risolvere o per apparentamento ideologico tra le forze in campo o per pragmatico accordo sulle cose da fare. Il primo percorso sembra praticamente escluso: o i partiti superano i preconcetti ideologici, i giudizi morali e le antipatie culturali, col rischio di perdere la propria specificità identitaria […]
YouTuber su NetflixAttenzione media, media, News
Il sogno degli youtuber era di venire scoperti dalla televisione tradizionale. Oggi è di venire incaricati da Netflix di realizzare una serie. È successo in Brasile a KondZilla (TubeFilter). Gli youtuber emergenti hanno in comune una caratteristica: sono impegnati in una grande causa per cambiare il mondo, dicono a Trendwatching: “Gli attivisti DeRay Mckesson (USA), […]
Le regole cambiano Google
Le regole cambiano Googleinnovazione, Post, visioni
Un pezzo del Financial Times (in abbonamento), “Google under fire over tactics for EU data regulation”, è costruito intorno ai tentativi dell’azienda americana di aggirare le nuove regole europee sulla protezione dei dati personali e mantenere il suo attuale modello di business. Non stupisce. Ma un argomento che merita riflessione, finora sottovalutato, è nelle ultime […]
Consequences at SOTNNews, partecipazione
State of the Net si prepara alla sua edizione 2018. Quest’anno la parola chiave è “conseguenze”. Ci si può già iscrivere. State of the Net è un classico “bene esperienza”: si deve decidere di dedicare il proprio tempo a quella manifestazione, ma si sa se vale il suo “prezzo” solo dopo che lo si è […]
Visibile, invisibile e veritàlibri, partecipazione, Post, visioni
Rileggendo “Il visibile e l’invisibile” di Maurice Merleau-Ponti, pensando alla prossima edizione della Biennale Democrazia di Torino, che avrà lo stesso titolo, rifletto sulla presentazione di Mauro Carbone. Il libro è un’evoluzione del progetto originario di scrivere sull'”origine della verità”. E si confronta con la visione platonica secondo la quale la verità sta nel mondo […]
Solidarietà con Barabasi e gli ungheresi liberi
Solidarietà con Barabasi e gli ungheresi liberiBill of rights, informazione, partecipazione, perplessità, Post
Figyelő è una rivista ungherese un tempo considerata autorevole oggi acquistata dal gruppo editoriale di Maria Schmidt che riesce a riempirla con pubblicità del governo o delle aziende di stato dell’Ungheria guidata da Viktor Orban. La rivista ha pubblicato una lista di persone che, secondo l’articolista, erano coloro che Orban aveva in mente quando ha […]
Le storie che fanno del brand una promessa da mantenere. Appunti pensando a Perugia
Le storie che fanno del brand una promessa da mantenere. Appunti pensando a Perugiainformazione, Post
Il marchio è la sintesi di un insieme di valori, azioni, biografie, esperienze e, soprattutto, storie, che un’azienda mette in circolazione nella grande conversazione del mercato (Cluetrain Manifesto docet). I mercati sono conversazioni non soltanto perché determinano un prezzo, ma anche e soprattutto perché connettono un prezzo a un valore. Nell’economia della conoscenza il valore […]