Home » Archivi Luca De Biase

Autore - Luca De Biase

Attenzione media Bill of rights informazione media partecipazione perplessità Post

La discussione sull’odio online

Con la tipica visione si corto respiro che di questi tempi sembra prevalere, il rischio è che qualcuno pensi che la questione sia archiviata. Dal 2016 a oggi c’è stata un’esplosione di articoli e analisi sulle fake news, sull’odio online e più in generale sulla circolazione di informazione tossica in rete (quella che ha dato luogo all'”infodemia” denunciata dall’OMS). Si spera che non...

Attenzione media innovazione partecipazione Post ricerche

La cultura fa bene alla salute

Oggi ho conosciuto alcune storie straordinarie. Un’Asl di Alessandria che si occupa sistematicamente di “medicina narrativa”, un’associazione del vercellese, Dedalo, che aiuta ad apprendere abitudini di vita più sana pensando soprattutto alle persone anziane, un centro di ricerca e azione genovese, Casa Paganini, che unisce ingegneria e scienze sociali per sviluppare conoscenza sulla...

Post ricerche

Fabio Bonifacci, “Il giro della verità”.

Quando Fabio Bonifacci racconta una storia, lo si sta ad ascoltare. Per un sacco di tempo ha scritto sceneggiature di film straordinari, magici (IMDB). Ha insegnato a scrivere a chiunque volesse leggere il suo blog. Ha offerto creatività in molte direzioni, persino in tv e sui giornali. Ha arricchito Nòva per qualche anno del quale chi scrive ha ancora nostalgia. Ha scritto dei romanzi senza...

perplessità Post

La matematica degli Immuni

Il Sole 24 Ore ha voluto tentare una valutazione dell’efficacia di Immuni. Nel pieno della seconda ondata, non si ha certo una buona impressione. Il risultato della piccola indagine punta il dito sul fatto che esiste una difficoltà nel caricamento delle informazioni sui positivi nella app Immuni. E che è probabile che la difficoltà stia nel fatto che molti operatori sanitari, nel momento in cui...

Attenzione media News

Responsabilità di YouTube

YouTube rafforza le sue difese contro l’odio online e annuncia la sua nuova strategia. Ammette che il compito è reso difficile dalle pratiche in continua evoluzione dei manipolatori dell’odio. Ma dichiara di volersi assumere le proprie responsabilità. (YouTube)

Anni fa le piattforme non avrebbero mai parlato di proprie responsabilità. L’evoluzione riguarda anche loro.

innovazione News partecipazione ricerche

Il solare è la fonte di energia meno costosa del mondo

Scrive Robinson Meyer, autore della newsletter “The weekly planet” di The Atlantic, che produrre energia con la tecnologia solare è ufficialmente meno costoso di qualsiasi alternativa. Lo scrive l’International Energy Agency. Meyer ha letto il report, piuttosto costoso e riporta: «The International Energy Agency announced, in its enormously influential annual report, that solar energy...

partecipazione perplessità Post

Moebius: come si parla alla distopia giovanile

Una giornata al Moebius di Lugano. Questa mattina un incontro sul lavoro del futuro con la 3A di un liceo classico di questa città tanto importante. Le ragazze e i ragazzi della classe guidati dal professor Tiziano Moretti hanno letto l’inizio del libro “Il lavoro del futuro” e il capitolo sul lavoro delle “Lezioni” di Yuval Noah Harari, hanno realizzato alcuni video sul...

News perplessità

Usa: si può rilanciare la manifattura con le guerre commerciali?

Una storia importante su ProPublica. La missione dell’amministrazione americana era quella di riportare il lavoro in Usa dai paesi dove era stato delocalizzato. Il risultato è una serie infinita di guerre commerciali, una pessima relazione con gli alleati, una crisi manifatturiera. È quello che scrive ProPublica: “Robert Lighthizer Blew Up 60 Years of Trade Policy. Nobody Knows What Happens...

Attenzione media informazione media Post

Il confronto tra Google e tutti i giornali del mondo

Google e i giornali? Le notizie su questo argomento appassionano solo gli addetti ai lavori. Ma i fenomeni sottostanti dovrebbero invece interessare tutti. Vediamo perché. 1. Le ultimissime notizie che non appassionano Il confronto tra Google e i giornali mondiali evolve velocemente. Dopo la strana legge europea sui diritti connessi al copyright, dopo che l’Australia ha pensato di fare una cosa...

Attenzione media media partecipazione perplessità Post

FacebooQ. I social network, i governi e la lotta alla disinformazione tossica. Per l’ecologia dei media

FacebooQ, Facebook e Qanon. Storia complicata ma istruttiva. E dunque Facebook si impegna di più contro Qanon. Chiude i gruppi e le pagine dedicate esplicitamente al movimento che ha conquistato l’attenzione di un numero crescente di persone in America e che d’ora in poi tratterà come i gruppi terroristici (o quasi). Le singole persone che continuano a scambiarsi informazioni legate a Qanon...

Luca De Biase

Knowledge and happiness economy Media and information ecology

Video

Post più letti

Post più condivisi