Monopoliinnovazione, News, perplessità
Letture sui monopoli nella rete… When Does Amazon Become a Monopoly? Amazon ha comprato Whole Foods per 13 miliardi di dollari. Un’ora dopo, circa, la capitalizzazione di Amazon in borsa era aumentata di 14 miliardi di dollari. Perché la borsa la considera un monopolio in fieri… Why Tesla Is Worth More Than GM James Surowiecki […]
La polizia saprà controllare se stessa dopo aver installato i trojan?Bill of rights, News, perplessità
La paura consente a qualunque sistema politico di far passare regole che in tempi normali apparirebbero inaccettabili. In Italia e in Germania la polizia ha – avrà dopo i regolamenti attuativi – il potere di installare trojan nei computer e telefoni delle persone indagate per molti reati anche non particolarmente gravi (PrivacyNews, Nòva). La polizia […]
Umanimali. Perché i pets si umanizzano mentre gli umani si tecnologizzano. Guido Guerzoni ne scrivelibri, News, perplessità, ricerche
In fin dei conti è una grande espansione del concetto di umanità. Gli umani accolgono nel loro mondo affettivo gli animali domestici mentre adottano per il loro mondo cerebrale le tecnologie digitali, in attesa di fondere il tutto a base di impianti elettronici e editing genetico. L’evoluzione è in atto e – come dice Telmo […]
Plastica? Meno plastica! L’oceano e il pianeta hanno diritto a un trattamento diverso. G7 Ambiente Bologna dopo la Un Ocean Conference
Plastica? Meno plastica! L’oceano e il pianeta hanno diritto a un trattamento diverso. G7 Ambiente Bologna dopo la Un Ocean Conferenceinnovazione, partecipazione, perplessità, Post
IL segretario generale dell’Onu ha inaugurato la Ocean Conference (5-9 giugno 2017) ricordando che se andiamo avanti così, nei mari ci sarà più plastica che pesce entro il 2050 (NyTimes). Si è trattato di una straordinaria riunione globale orientata alla salvaguardia dell’ambiente marino nel quadro del perseguimento degli obiettivi di sviluppo sostenibile che l’Onu ha […]
Gli umani scelgono il pianeta contro il presidente inumanoinnovazione, News, partecipazione, perplessità
L’India vuole trasformare il mercato dell’automobile: solo auto elettriche entro tredici anni (Wef). Lo annuncia mentre chi siede sulla poltrona di presidente americano oggi tradisce l’impegno del suo paese per il clima. La leadership culturale americana sfiorisce mentre sorge quella indiana e asiatica. Ma non è tutto. C’è ancora un’America sana. Commovente questa America dice […]
In realtà, il post-umano è essenzialmente post-terrestre
In realtà, il post-umano è essenzialmente post-terrestreperplessità, persone, Post, ricerche, visioni
Trump tradisce l’impegno preso dagli Stati Uniti sul cambiamento climatico. E’ disumano, o è il peggio dell’umano. Ma forse potrebbe essere la premessa di un concetto di post-umano un po’ più concreto di quelli che si sentono raccontare per esempio nel contesto della Singularity. E’ un’idea che viene seguendo un ragionamento dell’astronomo inglese Martin Rees, […]
Testa io vinco, croce tu perdi. L’insostenibilità del capitalismo e l’intelligenza del mercato
Testa io vinco, croce tu perdi. L’insostenibilità del capitalismo e l’intelligenza del mercatoperplessità, Post
Ha-Joon Chang è un economista dello sviluppo molto ascoltato. E in una sua intervista su Truthout spiega come l’ideologia capitalista abbia generato distorsioni clamorose nella distribuzione della ricchezza e delle opportunità. Gli ultimi 40 anni di storia sono stati dominati da un pensiero economico che ha consentito a pochissime persone e aziende di accumulare risorse […]
Populisti o tecnocratici: la bolla dei filtri e la sfera pubblica
Populisti o tecnocratici: la bolla dei filtri e la sfera pubblicaAttenzione media, informazione, media, partecipazione, perplessità, Post
Vita ha ripreso un post che era apparso su questo blog in merito alla relazione tra sistema mediatico e sviluppo del cosiddetto populismo. Lo ha fatto aggiungendo un’introduzione che aveva un sapore più di battaglia e meno di ricerca di quanto il post meritasse. Nel frattempo, ieri su Repubblica, sono usciti due pezzi sulla post-truth. […]