Home » ricerche » Sardegna
ricerche

Sardegna

Domani si vota in Sardegna. La disattenzione generale è allarmante. Si direbbe che si continui a sottovalutare l’importanza raggiunta dalle Regioni. 

Certo, sarebbe stato assurdo aspettarsi – anche se in un certo senso sarebbe stato possibile visto che la contesa è ormai tra Renato Soru e il presidente del Consiglio – che il resto d’Italia guardasse all’elezione presidenziale della Sardegna, come il resto del mondo aveva guardato all’elezione presidenziale degli Stati Uniti. Ma questa disattenzione è eccessiva. 

E poiché viviamo in un Truman Show – finalmente una buona battuta di Veltroni, anche se non nazional-popolare – questo significa che la disattenzione è voluta.

Commenta

Clicca qui per inserire un commento

  • In occasione di elezioni di obiettiva minore importanza l’attenzione dei media è stata sicuramente maggiore di quella riservata in questi giorni alla Sardegna, eppure, sinceramente, mi sfugge il motivo. l’estremo coinvolgimento di berlusconi in altre circostanze avrebbe determinato il risultato opposto. Mah! dinamiche troppo complicate?

  • Trattandosi di un’elezione regionale perchè dovrebbe fare tanto rumore a livello nazionale?
    Riguarda solo 1,6 mln di abitanti e non può essere considerata per niente un test, pro o contro qualcuno, anche perchè le recenti vicende economiche dimostrano che nessuno (al governo) può fare alcunchè, e non solo da noi, basti vedere cosa sta succedendo in UK.

Luca De Biase

Knowledge and happiness economy Media and information ecology

Video