Il museo della conversazione

Il museo della conversazione

La ricerca di Civita con Unicab sulla relazione tra i musei italiani e l’infosfera sarà presentata la prossima settimana a Roma, mercoledì 30 marzo alle 9.30 all’Auditorium dell’Ara Pacis, alla presenza del Ministro dei beni e delle attività culturali e del turismo Dario Franceschini (Cor.Com.)

La ricerca mostra come gli italiani vivano nell’infosfera e quindi si aspettano che i musei si mostrino in questo ambiente arricchito di informazioni. Non è sempre così, tanto che talvolta si direbbe che i musei siano restati in un’epoca precedente. Ma è anche chiaro che i musei possono candidarsi a rispondere a una delle principali problematiche dell’infosfera attuale: l’incapacità di distinguere tra ciò che è importante e ciò che non lo è. I musei non sono destinati soltanto a un’affannosa rincorsa alla contemporaneità. Possono essere leader di una ripresa qualitativa della cultura.

Vedi:
La leadership potenziale del museo

  • 30/03/2016 La cultura nell’epoca dell’indistinguibilità del vero dal falso Negli ultimi trent'anni si sono accentuate tendenze e tentazioni esistite sempre. La politica ha legittimato le "mezza verità" come strumento di lotta. La pubblicità ha abituato alla manipolazione ...
  • 15/02/2015 Orgoglio docente «No school can be better than those who work in it» dice l'Economist. Scuole con insegnanti che non ci credono più, società che non valorizzano e rispettano gli educatori, sistemi pubblici che hann...
  • 15/12/2014 Per immaginare il futuro guarda che succede a scuola. Ma come si fa squadra? Oggi all'Acquario a Roma una bella manifestazione per la scuola. Ogni intervento è proiettato verso il futuro. E non può essere diversamente. Un bambino che entra a scuola oggi ne esce probabilmen...
  • 15/01/2016 Fantascienza come racconto del futuro All'Institute for the Future non fanno previsioni: «C'è una legge fondamentale degli studi sul futuro: non esistono fatti del futuro. Solo narrazioni». Una ovvia fonte di ispirazione è la fantascie...
  • 11/10/2015 Educazione e dieta mediatica Grande pezzo di Roberto Casati sul Sole. Prende in esame i risultati della ricerca dell'Ocse sulla relazione tra i risultati dell'apprendimento a scuola e l'uso della tecnologia digitale a scuola e...
  • 30/01/2013 Editoria scolastica, avanti senza fretta E dunque, grazie a Mante, si nota una mancata novità nell'editoria scolastica. Come richiesto con energia dall'Aie, non senza motivi rispettabili, ci sarà ancora tempo per riformare i testi scolast...
Add Comment Register



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *