Home » innovazione » La misura dell’internet delle cose
innovazione News ricerche

La misura dell’internet delle cose

Un paper dell’Ocse sulla misurazione dell’internet delle cose. A partire dalla misurazione della capacità di banda che finirà per assorbire. Una questione tutt’altro che triviale, considerando che gli oggetti domestici connessi consumano poca banda, ma una sola automobile autonoma potrebbe produrre 4mila gigabyte al giorno di dati, l’equivalente di 3mila smartphone (Ocse).

Commenta

Clicca qui per inserire un commento

Luca De Biase

Knowledge and happiness economy Media and information ecology

Video