Home » Approfondimenti » Bill of rights » Globalinet /2. Diritti umani e copyright
Approfondimenti Bill of rights media

Globalinet /2. Diritti umani e copyright

A Globalinet, David Hughes (Senior Vice President of Technology, Recording Industry Association of America) dice: «La dichiarazione universale dei diritti umani dice che il copyright va difeso». Bertrand de La Chapelle risponde: «Non può dire questo. La dichiarazione universale dei diritti umani dice che gli autori vanno difesi».

Ecco l’articolo 27:
(1) Everyone has the right freely to participate in the cultural life of the community, to enjoy the arts and to share in scientific advancement and its benefits.

(2) Everyone has the right to the protection of the moral and material interests resulting from any scientific, literary or artistic production of which he is the author.

Vint Cerf dice: «Se un editore vuole proteggere il suo contenuto e farlo pagare non dovrebbe pubblicare quel contenuto con una tecnologia che non gli consente di proteggerlo». E aggiunge: «Se vogliamo creare nuovi media che servano ai modi con i quali vogliamo scambiare contenuti facciamoli. Inutile discutere di vecchi modelli da far funzionare su media nuovi».

Il dibattito si è fatto acceso. Evidentemente sarebbe più chiaro se si comprendessero i diversi punti di vista di editori e autori, di pubblico e compagnie tecnologiche. Dal pubblico, arriva una giusta citazione di un discorso di Neelie Kroes sul copyright e gli autori.

Commenta

Clicca qui per inserire un commento

  • ecco un messaggio che raramente ho dovuto postare nei commenti a questo blog: ho dovuto rimuovere un commento che annunciava esplicitamente l’organizzazione di un’attività incostituzionale… non avrei dovuto rimuovere il commento se avesse semplicemente sostenuto opinioni che non condivido, ma la giurisprudenza mostra chiaramente che l’ospite dei commenti non è irresponsabile del loro utilizzo per la promozione di iniziative illegali; mi scuso dunque con l’autore del commento, che peraltro era off topic

Luca De Biase

Knowledge and happiness economy Media and information ecology

Video

Post più condivisi