Home » media civici

Tag - media civici

Attenzione media Post

Appunti per le primarie di Milano. Lo scopo pragmatico della democrazia

Questi sono davvero solo appunti, come si vede dall’indeterminatezza delle conclusioni… Nel 1988, Karl Popper ha scritto sull’Economist un articolo per descrivere la sua teoria della democrazia (Economist). L’epistemologo dice che la teoria secondo la quale la democrazia è il governo del popolo è inserita nell’infinita diatriba sulla legittimità del potere: chi è giusto che governi...

Approfondimenti Bill of rights media partecipazione ricerche visioni

Il codice è codice, la legge è software: la cultura digitale è un diritto

Questo post è un po’ lungo… L’approccio Lawrence Lessig ha avuto l’intuizione fondamentale. Con il libro “Code and other laws of cyberspace” e l’articolo per Harvard Magazine “Code is law” del gennaio 2000 – scritti al culmine della irrazionale euforia per la bolla delle dot-com – ha contribuito ad aprire una strada: “Every age has its potential regulator, its threat to liberty...

informazione partecipazione

Come siamo finiti in un labirinto nel quale si perdono i fatti

Il libro di Ferdinando Giugliano e John Lloyd sull'”opinionismo” all’italiana denuncia il contributo del giornalismo schierato al blocco della cultura politica e civica del paese. In effetti, una società che non sappia come stanno le cose non può decidere e agire in base a una visione comune. E tende a coltivare una litigiosità paralizzante. Ma dove abbiamo perso la strada? Viene in...

libri

Life long forgetting. Fabrizio Tonello: L’età dell’ignoranza

«Il reale scopo del metodo scientifico è quello di accertare che la natura non ti abbia indotto a credere di sapere quello che non sai», Robert Pirsig, Lo Zen e l’arte della manutenzione della motocicletta, 1987. «Tutti i processi educativi potrebbero essere visti come un tentativo di attivare le parti del cervello che esaminano razionalmente e approfonditamente i dati disponibli, sopprimendo...

partecipazione

Metodo TED

L’ultimo giorno di TED Global è stato un discorso sul metodo. «Non basta l’apertura dei dati e la scoperta delle correlazioni a generare il cambiamento» ha detto Margaret Hefferman ricordando che ci sono voluti vent’anni perché si decidesse di tirare le conseguenze pratiche della scoperta che l’esposizione ai raggi X delle donne gravide aumentava drammaticamente il rischio di cancro nei figli...

Luca De Biase

Knowledge and happiness economy Media and information ecology

Video