Home » ricerche

ricerche

ricerche

Letture. Intelligenza artificiale

The AI of science fiction just got one step closer
The age of robots could be a new Renaissance. This is why
The Race to Power AI’s Silicon Brains
The Seven Deadly Sins of AI Predictions
Ricerca Casaleggio sull’intelligenza artificiale nel business

libri media Post ricerche

Esperimenti di valutazione dell’apprendimento: carta vs. digitale

Gli studenti preferiscono leggere su schermo digitale. Ma alla prova dei test, comprendono meglio quando leggono su carta. È l’evidenza che hanno raccolto Patricia A. Alexander, psicologa della University of Maryland, e Lauren M. Singer Trakhman, ricercatrice in psicologia dell’educazione alla University of Maryland (The enduring power of print for learning in a digital world, The Conversation). Può essere che lo scrolling affatichi gli occhi e il cervello. Può essere che tutte le altre cose che si possono fare con un computer oltre a leggere abbiano un effetto di distrazione. Può persino...

innovazione News ricerche

Cybersecurity: i 200 giorni

Oggi al convegno sulla cybersecurity alla Sapienza di Roma sono uscite molte informazioni affascinanti e ne parleremo. Ma una colpisce e va digerita. In media, dicono all’Ibm, le aziende ci mettono 200 giorni per scoprire che i loro sistemi sono stati violati. E poi, siccome ovviamente non ne parlano volentieri in giro (un caso che diventa famoso come quello di Uber è rarissimo), il tema sembra sempre meno rilevante di quello che in realtà è. Da leggere il sito-guida generale per le organizzazioni italiane: Framework Nazionale per la Cybersecurity. Tra l’altro sta diventando un tema politico...

aaa Lavoro del futuro innovazione partecipazione Post ricerche

Lavoro del futuro: andiamo avanti scrivendo Lettere al Sole

Finisce oggi questa lunga serie di articoli pubblicati dal Sole 24 Ore e dedicati al lavoro del futuro. Incontri straordinari e letture profonde. Soprattutto l’approfondimento di un tema che trasforma l’economia e il futuro in qualcosa di caldo e concreto, urgente e lungimirante. In questo post, continuerò a raccogliere i commenti di chi vorrà contribuire per poi pubblicarli tra le lettere al Sole 24 Ore il sabato. Ecco intanto alcune regolarità che sono emerse per la stesura dell’ultimo articolo (appena lo vedo online lo linko anche qui): 1. La legge di Moore mostra come la capacità di...

innovazione News ricerche

Italia manifatturiera. Medie aziende: due volte più robot del resto del mondo

Secondo EY: «Le medie imprese italiane si dichiarano orientate al futuro con una particolare attenzione all’automazione robotica dei processi (RPA): l’11% ha già adottato l’RPA, contro il 5% a livello globale, e un ulteriore 15% dichiara che prevede di farlo nei prossimi dieci anni.» È uno dei dati che emergono dalla ricerca EY Growth Barometer 2017. Questa la sintesi che si legge nel comunicato stampa: EY Growth Barometer 2017: per il 52% delle imprese familiari italiane previsioni di crescita tra il 6 e il 10% nel corso del prossimo anno – Per le aziende familiari di tutto il mondo i...

aaa Lavoro del futuro innovazione Post ricerche

Lavoro del futuro: artigiano, mediatico, tecnologico

Dimensioni del lavoro del futuro. Forse di qualunque lavoro del futuro. In un mondo nel quale gli umani possono creare macchine alle quali insegnare una grandissima quantità di “mestieri”, il lavoro creativo resta, apparentemente, appannaggio dei creatori. Sapere come si fanno bene le cose, sapere raccontare perché le cose vanno fatte in quel modo, saperle produrre e distribuire nel mondo contemporaneo. Un mix di artigianato, media e tecnologia. Non c’è contraddizione tra artigiania e industria, ma di certo la loro convivenza questo sfida i sistemi produttivi a cercare un...

aaa Lavoro del futuro innovazione News ricerche

Le risorse umane per il lavoro del futuro

È davvero interessante cercare di comprendere come devono evolvere le direzioni delle risorse umane per gestire una transizione verso il lavoro del futuro che si annuncia complessa come non mai. La convivenza tra umani e macchine in particolare sembra richiedere un’attenzione molto delicata. Ma un fatto è certo: se si investe nelle macchine, si deve investire ancora di più nelle persone. Qualunque sia l’indicazione che viene dagli incentivi del governo. Oggi esce la nuova puntata della lunga serie dedicata al lavoro del futuro dal Sole 24 Ore. Tra l’altro, gli intervistati segnalano che le...

aaa Lavoro del futuro innovazione News ricerche

Il territorio per il lavoro del futuro

Una dimensione che si rivela fondamentale per affrontare il tema del lavoro del futuro è quella territoriale. Il territorio è il luogo delle relazioni più intense tra la tradizione e l’innovazione, tra le imprese e le università, tra le istituzioni e la società. Se funzionano queste relazioni consentono di mettere insieme quel poco che si sa del futuro e di agire di conseguenza. Difendendo centimetro per centimetro quello che si sa fare e investendo per farlo diventare ancora più importante. Nell’articolo di oggi sul Sole 24 Ore si affronta questo tema puntando sull’esempio dell’Emilia...

innovazione News ricerche

Aspettando una rete in Italia per le telecomunicazioni

Raccontano che oggi i due operatori che stendono la banda larga in Italia aspettano i permessi dei comuni e poi cominciano, come Maspes e Gaiardoni, a fare un surplace strada per strada per vedere dove passa l’altro o dove si intoppa scovando tubi e cavi di altre società: si spende meno se si aspetta di vedere dove l’altro sbaglia e si evita lo stesso errore. Ancora una volta è partita l’eroica costruzione di un’infrastruttura in italia. I soldi che insieme spenderanno saranno in grado di tornare grazie all’aiuto del pubblico e in base al fatto che comunque la domanda di banda è...

aaa Lavoro del futuro innovazione Post ricerche

Imparare il lavoro del futuro: il mezzo è la formazione

Non esiste formazione per un lavoro che non si conosce? Esiste preparazione. Come si organizza una scuola che prepara nel contesto della rete? Pensando la matrice culturale della rete, risponde Stefano Moriggi. Il mezzo è la formazione. La rete è nata dalla matrice culturale della scienza. Insegnare nel mondo della rete significa mettere insieme piccole comunità di ricerca. È una delle scoperte che si fanno indagando sulla relazione tra formazione e trasformazione del lavoro, almeno secondo gli intervistati per la nona puntata della serie dedicata al lavoro del futuro sul Sole… Molti i...

Luca De Biase

Knowledge and happiness economy Media and information ecology

Video

Post più letti

Post più condivisi