Le responsabilità dei media per la democrazia e la repubblica. Come possiamo migliorare?

L’intervista di Marco Rubio sulla frattura democratica americana è soltanto l’ultimo di una serie di fatti che dimostrano come la democrazia e la repubblica siano di fronte a una crisi profonda, della quale sono responsabili politici, imprese, media. E intorno alla quale è urgente fare qualcosa di importante. Questo post riguarda ciò che possono fare […]

Appunti per le primarie di Milano. Lo scopo pragmatico della democrazia

Questi sono davvero solo appunti, come si vede dall’indeterminatezza delle conclusioni… Nel 1988, Karl Popper ha scritto sull’Economist un articolo per descrivere la sua teoria della democrazia (Economist). L’epistemologo dice che la teoria secondo la quale la democrazia è il governo del popolo è inserita nell’infinita diatriba sulla legittimità del potere: chi è giusto che […]

Sicurezza, privacy, Nsa e Spiegel. Democrazia in discussione

Un nuovo grande articolo sullo Spiegel per spiegare come la Nsa entra nelle conversazioni dei cittadini anche quando sono criptate. E per mostrare quali servizi sono più difficili o forse impossibili da crackare. I giudizi su questa attività dell’Nsa sono misti. In Europa sono spesso critici. Soprattutto in Germania, dove si è scoperto che addirittura […]

Da Strasburgo a Torino per Nexa: Internet e democrazia. Appunti sui media civici

Settimana di riflessione sulla convivenza e le opportunità offerte dalla rete al rinnovamento istituzionale. A Strasburgo si tiene un’importante conferenza sulla democrazia nell’epoca di internet. Le questioni sono ormai urgenti e la consapevolezza diffusa. Le domande a Strasburgo sono quelle di chi si rende conto che molto sta cambiando: Ci sono alternative al costrutto istituzionale […]

Papandreou. La Grecia è una finestra sui rischi che corre la democrazia

L’ex premier greco George Papandreou, a TED, sostiene che il caso della Grecia è un esempio dei rischi che corre la democrazia nel mondo. Poteri enormi che sfuggono al controllo dei parlamenti sono cresciuti, nell’economia, nella criminalità, nella burocrazia. Ideologie e manipolazioni dell’informazione indirizzano le coscienze rendendoci meno liberi di scegliere in modo razionale. E […]

Stephen Holmes. Democrazia. L’equilibrio dei poteri non è un dato ma un processo.

Stephen Holmes termina il suo “Poteri e contropoteri in democrazia” (Codice) citando Benjamin Constant: «una società che si consola per la perdita della libertà politica limitandosi a godere dei frutti della ibertà personale, rischia di perderle entrambe». E poiché siamo in una fase in cui si rischia proprio questo tipo di sviluppo, vale davvero la […]