Home » Approfondimenti » Educazione strategica » Padova Nòva. Open innovation days: programma aperto Tavoli della Ragione. Si possono mandare proposte
Educazione strategica innovazione News partecipazione

Padova Nòva. Open innovation days: programma aperto Tavoli della Ragione. Si possono mandare proposte

wooden-horse

Comincia il 29 settembre, alla sera, e finisce il 1 ottobre alla sera. Padova Nòva – Open innovation days è un percorso di ricerca che comincia. In una città che si comprende soltanto con la sua università. Il cui futuro è legato a quello della sua università. E in una università che deve aprirsi, alla città e al mondo, per dimostrare che il suo impatto è decisivo. La ricerca che comincia è relativa ai metodi e ai format che consentono alla società di parlare con la sua università e all’università di parlare alla società. Nell’economia della conoscenza questo è importante come poco altro.

Per troppo tempo l’università italiana ha perso terreno: per iscritti, per importanza percepita, per connessione al destino del paese. Per un certo periodo e per molti italiani l’aggettivo “accademico” ha significato “staccato dalla realtà” invece che “di grande qualità”. Ora è tempo che il tono cambi. Ne ha bisogno l’università e ne ha bisogno l’Italia.

Padova con grande generosità ospita questi due giorni di lavoro. E l’università di Padova con grande generosità si dà ai visitatori, ai curiosi, ai cittadini. Con i suoi studenti, i suoi docenti, la sua ospitalità per docenti e studenti di altre università. L’ateneo vuole dimostrare di essere interdisciplinare, aperto, internazionale, utile, culturalmente attuale. E comincia a sfidarsi su temi come: la trasformazione delle cure mediche con la biomedicina e il gene editing; l’informazione e le deliberazioni nella società dei media digitali; l’adattamento economico e tecnologico al climate change.

Ci sono i Tavoli della Ragione per collaborare a sviscerare i temi e a proporre soluzioni. Gli studenti, i cittadini, i docenti possono parlare e ascoltare, lanciando temi e proponendo soluzioni. Al palazzo della Ragione

Ci sono i panel, i processi alla scienza, i grandi keynote. Al Bo.

E c’è la prima mostra del documentario scientifico in Italia, dove tra l’altro si vedrà per la prima volta il magnifico film che Herzog ha realizzato per raccontare, criticare, comprendere e aiutare a migliorare internet. E poi ci sono le lezioni di cultura scientifica, per bambini e per adulti. All’Orto Botanico.

Un primo insieme di notizie sul sito: Padova Nòva Open Innovation Days

Fai le tue proposte per i Tavoli della Ragione (anche gli Alumni)

Il racconto degli studenti su Nòva100

Qualche anticipazione su RadioBue, VenetoEconomia, PadovaOggi.

Commenta

Clicca qui per inserire un commento

Luca De Biase

Knowledge and happiness economy Media and information ecology

Video