Home » Archivi Luca De Biase

Autore - Luca De Biase

informazione

Una notizia che era falsa

Stefano Quintarelli ha scoperto che non è vero che in Italia gli utenti internet sono diminuiti. 

Una notizia falsa, usata politicamente. Una delle tante.

Spesso ci vuole un blog per sapere queste cose. E non è la prima volta che quel blog è quello di Stefano. Complimenti.

media

Per un’antropologia di Twitter

Twitter è essenziale. La search di Twitter alimenta le idee. Si parla di Twitter come nuova Second Life. Le visualizzazioni affascinanti di Twitter si moltiplicano.  Twitter esiste da anni. Ed è usata da anni. Ma adesso è partita la moda. Gli utenti crescono a ritmi vertiginosi. Ma Nielsen dice che gli utenti abbandonano pure a ritmi vertiginosi. Tra un po’ arriveranno forse anche le critiche. E...

perplessità

Se la politica è spettacolo, qualcuno scrive la sceneggiatura

In un’intervista che gli feci dieci anni fa, l’attuale primo ministro mi disse che la sua televisione aveva cambiato l’Italia trasmettendo Dallas. La storia della famiglia di petrolieri texani, il cattivo Jr in testa.  Otto delle prime dieci discussioni su BlogBabel in questo momento riguardano la soap opera familiare dello stesso primo ministro. Giuliano Ferrara dice che la vicenda non danneggia...

perplessità

Soap policy

Anche al New York Times si sono accorti che la vicenda Lario-Berlusconi-Elezioni è una soap opera. Il pezzo è una lettura godibilissima che dimostra ancora una volta la grande sintesi secondo la quale “in Italia la situazione è tragica ma non è seria”.

informazione

Link per lavoro

Twitter matrixFuturo del social webExectweets e TwitturlyGoogle trends su newspapersNielsen su Twitter e gli infedeli utentiBill Grueskin, su Journalism online e Publish2Apture, multimedia widgets.Riotta’s speech.

media

Onore al sorriso

Bello, sorridente questo video… Una versione di Stand By Me suonata e cantata da persone che sono lontane.
Playing For Change | Song Around The World “Stand By Me” from Concord Music Group on Vimeo.
Nomi e luoghi su GIzmodo.

Attenzione media informazione

Non è palloso ciò che è serio…

Dal 2004 a oggi, i giornali hanno più che raddoppiato il numero di articoli nei quali parlano di giornali. Ma le persone che usano il web hanno più che dimezzato il numero di ricerche online contenenti la parola “newspapers”. Lo si può verificare, con tutte le cautele metodologiche del caso, consultando Google Trends. Il che suggerisce che il problema dei giornali nell’epoca di...

media

Telecom.eu

Riporta wsj che l’accordo raggiunto a Bruxelles sul pacchetto telecom è un compromesso tra le richieste dei detentori di copyright e i sostenitori della libertà di espressione. Non si parlerà di internet come diritto fondamentale dell’uomo. Ma non si darà alle telco e ai governi il compito di perseguire i “pirati”: ci vorrà sempre la polizia e la magistratura. (O almeno questo è...

Luca De Biase

Knowledge and happiness economy Media and information ecology

Video