Editing genetico delle capre per produrre più cashmereinnovazione, News, ricerche
I ricercatori della Yulin University hanno usato il gene editing con la tecnica CRISPR-CAS9 per introdurre una mutazione negli embrioni di capra produttrice di cashmere allo scopo di disabilitare il gene FGF5 che limita la crescita dei peli. La crescita delle capre sta procedendo regolarmente. La produzione di cashmere è aumentata di un terzo. Ne […]
Lavoratori di UberBill of rights, News, ricerche
Un tribunale del lavoro britannico ha deciso che i lavoratori di Uber non sono indipendenti e hanno diritto a salario minimo e ferie pagate (azeem, Guardian). La sentenza si può leggere con gusto perché dimostra che i giudici sanno di che cosa parlano (sentenza). Vedi: The battle over Uber and driverless cars is really a […]
L’intelligenza imbecille e il pensiero automatico nella scatola nera
L’intelligenza imbecille e il pensiero automatico nella scatola neralibri, perplessità, Post, ricerche
«Usiamo il cervello tutto il tempo e non sappiamo bene come funziona», dice Pierre Baldi, ricercatore nel campo del machine-learning all’università di California, Irvine. Allo stesso modo useremo le macchine che imparano anche se non sappiamo bene come. Il problema della “scatola nera” algoritmica è accettabile per chi ragiona in modo pragmatico e sostiene “basta […]
Disinformazione, strutturale ma non fatale
Disinformazione, strutturale ma non fatalelibri, Post, ricerche
Walter Quattrociocchi e Antonella Vicini hanno scritto il loro libro sulla Misinformation, Guida alla società dell’informazione e della credulità. Si tratta di un’indagine basata sull’analisi di grandi quantità di dati che porta prove all’ipotesi delle echo-chamber nelle quali si chiudono gli utenti della rete, attratti inesorabilmente a passare il tempo insieme ai loro simili e […]
Rapporto Stanford 2016. Cento anni di intelligenza artificialeBig data, innovazione, News, ricerche
Un rapporto sulla storia e le prospettive dell’intelligenza artificiale è stato realizzato da Stanford e pubblicato liberamente in rete. Ricostruisce l’evoluzione complicata e non certo lineare dell’intelligenza artificiale. Mostra i recenti successi per i quali internet ha fatto la differenza. E dichiara le prospettive. Oltre che suggerire raccomandazioni di policy (AI100). La policy in particolare […]
Progetto per il discernimento. Francesco Sacco, economista. Conversational ITricerche
In principio era la linea di comando. Agli albori dell’informatica il suo avvento è stato una rivoluzione e l’inizio della rivoluzione. Ma anche se le interfacce grafiche (GUI) dominano assolutamente l’attuale orizzonte tecnologico dall’IT agli smartphone fino agli elettrodomestici, il futuro sembra sarà dei suoi epigoni, i conversational agent e i chatbot. Se è vero […]
Progetto per il discernimento. Guido Vetere, filosofo del linguaggio. Il senso nel webricerche
Il secondo millennio ci ha lasciato il grande regalo del Web, cioè l’illimitata e globale capacità di produrre, condividere e reperire informazione. E ci ha lasciato con una promessa: nel terzo millennio il Web sarebbe stato ‘semantico’, ovvero in grado di accogliere non solo ‘significanti’ come parole-chiave o immagini, ma anche ‘significati’, cioè simboli pienamente […]