La ricerca ideologica della creatività automaticainnovazione, News, ricerche
Amazon cerca una leadership culturale anche nella moda. Ha costruito una “ricerca” con la partecipazione di veri studiosi e visionari tecno-progettisti per esplorare le relazioni tra intelligenza artificiale e fashion design. Il punto di partenza è un insight che ha senso segnalare: moltissimi creativi veri usano sempre di più le reti sociali per esplorare trend […]
Il vantaggio di essere arcaici digitali…innovazione, News, perplessità, ricerche
Il vantaggio di essere in basso nelle classifiche che riguardano la modernizzazione sull’uso delle tecnologie digitali potrebbe essere quelle di stare alla larga dalle intrusioni e dal malware: ma l’Italia, che è un paese arcaico dal punto di vista digitale non è esente dagli attacchi contro la cybersicurezza. Si evince dai dati raccolti da CheckPoint. […]
Il vero problema dell’auto che si guida da sola. MITinnovazione, News, perplessità
Simson Garfinkel sulla Technology Review dell’MIT osserva che il vero problema che incontrerà lo sviluppo e la diffusione dell’auto che si guida da sola è la difficoltà di garantire la cybersicurezza. Sarà anche una gara tra intelligenze artificiali, quelle dei criminali e quelle dei difensori della sicurezza. È probabile che ci stiano lavorando, certo, ma […]
Media ecology. Una definizione di ecologia del media. Di Lance Strate
Media ecology. Una definizione di ecologia del media. Di Lance StrateAttenzione media, informazione, innovazione, libri, media, Post
Lance Strate, della Fordham University, ha scritto la voce “media ecology” per la nuova International Encyclopedia of Communication Theory and Philosophy. Ecco un breve riassunto. L’ecologia dei media è la ricerca sui media intesi come ambienti. Caratteristiche di questo campo di studi: 1. La parola “media” è intesa, nell’ecologia dei media, in modo piuttosto allargato […]
L’ineguaglianza, l’ascensore sociale e il lavoro del futuroBill of rights, innovazione, News, partecipazione, ricerche
Mentre si va avanti nella ricerca sul lavoro del futuro – grazie ai commentatori e contributori – vale la pena di soffermarsi su alcuni fatti osservati nelle precedenti puntate. Qualunque aspetto particolare rischia di essere parziale: quindi scegliamo gli argomenti abilitanti, quelli che generano conseguenze… In questo caso, sottolineo una variabile di questo tipo, citata […]
Il lavoro del futuro. Una ricerca. (Vuoi contribuire?)
Il lavoro del futuro. Una ricerca. (Vuoi contribuire?)innovazione, partecipazione, Post, ricerche
Il Sole 24 Ore sta da tempo conducendo una campagna di sensibilizzazione sulla necessità di operare nuove policy per aumentare l’accesso al lavoro, specialmente dei giovani, e per migliorare le politiche attive per i meno giovani che perdono il lavoro. Il giornale non è certo isolato in questa convinzione. Casomai sono diverse le valutazioni sull’intensità […]
Goldman Sachs aumenta le trattazioni automaticheinnovazione, News, perplessità
Goldman Sachs espande il numero di titoli obbligazionari che tratta in maniera totalmente automatica. Sono i bond più piccoli a quanto pare. I grossi affari sono seguiti ancora da esseri umani. Altri operatori, come Millennium Advisors, dicono di preferire ancora un approccio misto, nel quale le macchine servono di supporto ma le decisioni sono prese […]
Le api mandano il segnale: è tempo di pensare al tempoinnovazione, News, ricerche
Le api, dicono gli allevatori associati nell’Unaapi, hanno ridotto la produzione di miele dell’80% e non riescono a fare il servizio di impollinazione per l’agricoltura. A causa del caldo eccessivo. Il miele italiano vale circa 50/60 milioni ma il contributo delle api all’agricoltura attraverso l’impollinazione è stimato in 2,6 miliardi (nel 2014 la riduzione di […]