Home » Approfondimenti » Economia Felicità » Artigiani dell’empatia. David Gauntlett
Economia Felicità libri

Artigiani dell’empatia. David Gauntlett

Richard Sennett, autore di uno dei grandi libri sull’artigianato, ha poi spostato la sua attenzione sulla tematica dell’empatia e della convivenza, in vista di un approfondimento sull’evoluzione della città.

Lo stesso David Gauntlett ha dedicato un recente libro alla relazione tra la produzione e la connessione, nella chiave della ricerca di senso che caratterizza il valore aggiunto dell’economia contemporanea. Il titolo originale era “Making is connecting. The social meaning of creativity…”, un titolo molto migliore dell’italiano (che cerca di inseguire il concetto modaiolo di makers con un effetto defocalizzante…).

In questo libro, il tema del “valore delle connessioni” è collegato al concetto di “felicità personale” e di “capitale sociale”. E’ un tentativo di definizione di un’economia del “senso” che si incarna negli oggetti del “fare” purché contengano “messaggi” adatti alla connessione.

Commenta

Clicca qui per inserire un commento

Luca De Biase

Knowledge and happiness economy Media and information ecology

Video