Home » News » La strategia della tensione leghista
News perplessità

La strategia della tensione leghista

Il presidente della Lombardia è riuscito a far credere che la situazione nella regione sia al limite. Ha raggiunto tutto il mondo con la scena della mascherina diventando l’icona di un eccesso di sofferenza dal quale è meglio stare alla larga. Ha chiesto la chiusura della Lombardia. Ha nel suo staff qualcuno che secondo Cnn ha diffuso la bozza più incompleta e incomprensibile del decreto di chiusura. Ha dato la regione in pasto al panico. Mandando al macello l’economia. Senza rimorsi. Senza pensare a chi soffrirà per questo. E dando la colpa ad altri. (Cnn secondo i ben informati ha aggiunto in seguito quell’also).

Le difficoltà di gestire la situazione sono enormi. L’eccesso di lavoro per gli ospedali è conclamato. La pericolosità del virus è evidente vista la sua contagiosità. Ma qui stiamo osservando qualcuno che non cessa di cercare un vantaggio politico per sé a scapito del bene di tutti. A meno che tutte queste notizie non si rivelino sbagliate (il che è sempre possibile).

Commenta

Clicca qui per inserire un commento

Luca De Biase

Knowledge and happiness economy Media and information ecology

Video