Home » innovazione » Troppa mail? Ci vorrebbe un robot…
innovazione

Troppa mail? Ci vorrebbe un robot…

La quantità di soluzioni per gestire meglio la mail, un vero incubo moderno, cresce ogni giorno. Ma a quanto pare non si trova la quadra. Un robot come Seer è l’ennesima conferma dice Chris Matyszczyk. Perché fondamentalmente imparano dal comportamento degli utenti ma sono gli utenti che continuano a fare davvero il lavoro. Potrebbe essere altrimenti? Chissà se tra i commentatori c’è chi ha segnalazioni su applicazioni che davvero aiutano a gestire una montagna di mail?

Commenta

Clicca qui per inserire un commento

Luca De Biase

Knowledge and happiness economy Media and information ecology

Video