Home » perplessità » Stendere un velo sulla velina
perplessità

Stendere un velo sulla velina

Forse il consiglio giusto per chi deve gestire da sinistra la vicenda della politica velinista è quello della Pulce di Voltaire: niente veleno sulle veline ma stendere un velo sulla vicenda.

Commenta

Clicca qui per inserire un commento

  • Anche della “schedina” di Renzi a Firenze.. come sempre la fritola de senistra tira di più (a senistra). Dopo la supercazzola, la superfritola.
    Ah, a proposito, mi dite chi è stata velina delle candidate del PDL alle Europee: non riesco a trovarla.

  • Sono perfettamente d’accordo, non capisco tutta questa attenzione. Esempio di immoralismo? Le opzioni variano da “è tutto costruito” a “bella scoperta, e quindi?”. Nel frattempo non solo anche Renzi fa esattamente la stessa cosa ma accadono fatti un minimo più interessanti, come una pandemia mondiale e il nostro stato che diventa federalista…

  • @Regolo, ma vorrai lasciare che i republicones e i corrierones si divertano un po’ ? Così non si accrgono di quella tale vestita di nero che sta parlanndo con la direzione del personale.

  • Veline battono pandemia mondiale

    Sono due giorni che sento e leggo commenti di ogni genere, risate e resoconti più o meno approfonditi sull’ "evidente immoralità Berlusconiana", emersa in maniera ineluttabile ancora una volta complici le fantomatiche canditatur

Luca De Biase

Knowledge and happiness economy Media and information ecology

Video