Pellegrino e Zingales sulle cause della paralisi italianaNews, perplessità, ricerche
E’ un paper del 2014. Più che a una sintomatica quanto precisa idea di paralisi, gli economisti Bruno Pellegrino, dell’università di Los Angeles, e Luigi Zingales passato a Harvard, si riferiscono genericamente a una generica malattia italiana, nel titolo del loro paper sulle difficoltà economiche del loro paese originario. Abbiamo visto la cartina d’Europa in […]
Novità nella pubblicità su Facebookmedia, News
Facebook ha annunciato che consentirà controlli indipendenti sui dati della pubblicità che appare sulle sue pagine. E che aprirà nuove opzioni per le inserzioni, comprese gli annunci con l’audio acceso. (Facebook, Techcrunch, AdWeek) Una potenza pubblicitaria mondiale non poteva restare totalmente priva di trasparenza per i clienti. Anche l’esempio della finanza e dei suoi controllori […]
Il boom degli abbonamenti al Guardianinformazione, media, News
La strada della sostenibilità di un buon giornale è basata sempre meno sulla pubblicità e sempre più sugli abbonamenti. E la strada è percorribile. Il Guardian per esempio è passato in un anno da 15mila a 200mila abbonati. Si può fare. Purché il giornale sia fatto bene (riporta Digiday). Chi fa affidamento solo sulla pubblicità […]
Grande Ethan! Un passo avanti sul tema: a chi giovano le notizie false e che cosa possiamo fareAttenzione media, informazione, media, News
Ethan Zuckerman scrive un grande pezzo sul tema delle notizie false (Medium: Stop saying “fake news”. It’s not helping). Va letto. Ma in sintesi dice che attribuire la responsabilità della vittoria di Trump alla disinformazione è purtroppo una forma di cattiva informazione. Che avvantaggia paradossalmente Trump. In quanto – e qui sta il punto – […]
Come un giocatore abituato a barareNews, perplessità
Come un giocatore abituato a barare, anche un politico può cercare di fare mosse che abbiano più chance di vincere che di perdere, anche nascondendo una carta falsa sotto il tavolo. Trump fa la sua mossa contro i musulmani dei paesi dove non fa affari. Se la passa liscia, ha fatto bella figura con i […]