I russi leggono la mail del Pentagono

Un attacco al sistema mail del Pentagono da parte, si sospetta, di intrusi russi. Niente di classificato è stato compromesso. Ma ancora una volta si capisce che la protezione delle comunicazioni online è molto molto difficile (Nbc). Vedi il caso Sony. Pare che si debba fare un salto nel sistema della sicurezza online.

Add Comment Register



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *