Articoli Correlati

  • 28/07/2013 Eben Moglen: “Innovation under Austerity” Eben Moglen insegna i valori e i benefici del free software. In questo keynote, di circa un anno fa, spiega come si faccia innovazione in tempi di austerità, sulla scorta della forza incontenibile ...
  • 09/11/2014 A lot a lot. And I like David Weinberger’s take on the Italian draft “Declaration of Internet Rights” David Weinberger has a set of comments about the Italian draft “Declaration of Internet Rights”. He says he likes the draft a lot. «A lot a lot». He quotes the draft, the opening for public comment...
  • 13/01/2013 Imagination and innovation. Edge and Economist The Economist has published an important feature about the possible slowing down of innovation: Has the ideas machine broken down? The article puts up a set of questions about productivity growt...
  • 17/11/2013 Parola di Karl Gustav Jung Un'intervista del 1957 a Karl Gustav Jung, il meraviglioso studioso che ha portato alla nostra attenzione temi di enorme portata culturale come quello dell'inconscio collettivo, col risultato di co...
  • 29/01/2013 Mali: Bigpicture Su BigPicture una serie di foto della vita quotidiana in Mali nel pieno della guerra. Da vedere. Qui sotto una mini-citazione, nella speranza che non dia fastidio al legittimo proprietario del copy...
  • 23/12/2012 Prospettive e punti di vista Una prospettiva non è un modo di vedere unico per tutti. Non è un tunnel. Non è un obbligo. È un modo di raccontare ed è tanto migliore quanto meglio funziona da diversi punti di vista. (Vessel, O'...

1 Commento su “Realismo capitalista

  1. Certe categorie di lavori manuali, nobilitano al pari della preghiera lo spirito e l’animo di chi li esegue, ma per quanto riguarda questa pubblicità, è l’inizio del capitalismo consumista, che pubblicizzò come ancor oggi fa, prodotti e marchi per implementare il più sfacciato consumismo e la recezione supina della mente all’uso di questi nuovi prodotti, e l’arresa, al fascino degli acquisti.

Add Comment Register



Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>