Ken Robinson – rivoluzionare l’educazione

Ci sono due video di Ken Robinson, per TED, sull’inadeguatezza dei sistemi educativi attuali. Questo è il secondo. Grandioso passaggio sulla linearità del sistema educativo. I ragazzi non amano l’orologio da polso. “Ha una sola funzione”. Usano oggetti che fanno tante cose. Come un telefonino. Anche per vedere che ora è. Ebbene: la scuola è concepita come se avesse uan sola funzione… Non stupisce che i ragazzi non la comprendano fino in fondo. Avevamo un’educazione adatta al modello dell’industrializzazione, lineare. Ora ci vuole un processo organico. Pensando alla coltivazione di una piantina alla volta.

Questo era il primo, del 2006. L’educazione pensa di poter preparare le persone per un futuro che non conosce. L’educazione alla creatività è importante quando l’alfabetizzione…

Articoli Correlati

  • 02/11/2014 Post hoc ergo propter hoc. Da Joan Robison a Susan Etlinger Susan Etlinger, a TED, cita la famosa formula che Joan Robinson aveva pensato per spiegare come si può sbagliare guardando ai dati senza senso critico: post hoc ergo propter hoc è l'errore tipico d...
  • 18/09/2011 Innovare l’educazione: grande pezzo di Ken Robinson (2006)
  • 30/08/2011 Sinan Aral: intelligenza collettiva, contagio, correlazione, causa Vedo questo video dell'anno scorso, nel quale Sinan Aral parla di causa e contagio, uno dei suoi percorsi di ricerca, a PopTech. Sono sei minuti, ma passano in fretta, no? Sembra che almeno l'80% ...
  • 27/03/2009 Stream of numberness Il numero di bambini con un QI eccezionale in India è superiore al numero di bambini che ci sono negli Usa. La velocità dell'innovazione tecnologica è tale che la metà di quello che uno studente un...
  • 02/08/2011 Ascoltando un mosaico di McLuhan Un secolo di McLuhan. Perché non dare un'occhiata a YouTube per trovare le sue apparizioni in tv? Ce n'è una - il cui codice non si può embeddare - nella quale McLuhan dice che nella nostra epoca è...
  • 31/12/2011 Damasio: mente e self = coscienza Bellissima presentazione di Antonio Damasio a Ted (una decina di mesi fa). Il mistero della coscienza si esplora indagando la formazione delle mappe mentali con le quali ci facciamo un'idea della s...
Add Comment Register



Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>