Un’analisi particolare intorno ad Apple v. Android

Un punto di vista da leggere intorno alla battaglia tra l’iPhone della Apple e il sistema operativo Android di Google. Lo propone MG Siegler su TechCrunch.

Siegler nota come lo storytelling convenzionale che è passato sui giornali e in giro è questo: Apple ha innovato drammaticamente il mondo dei telefoni entrando dal nulla con il suo iPhone e rivoluzionando il settore; poi Android ha ulteriormente innovato su quella scia conquistando con un modello più aperto la quota più grande del mercato. Apple, secondo Siegler, ha lasciato che questa storia andasse avanti. Perché copriva la storia più importante che avrebbe potuto dare un tono un po’ più antipatico alla sua rivoluzione.
La storia più importante è che l’iPhone ha conquistato la grande maggioranza di tutti i profitti che vengono accumulati nel mondo dei telefonini intelligenti sul pianeta. Il grafico (sotto) è chiaro. Pensare che questo successo risulti antipatico appare vagamente unamerican. Ma forse la ricostruzione può essere realistica. 
Il fatto è che un’innovazione ad alto valore aggiunto e volume contenuto è proprio nelle corde della Apple. E di tutte le compagnie che puntano sul design di alta qualità. Per gli italiani, con tutte le differenze che ci sono nei settori in cui operano gli italiani, questo è il tema strategico più importante. Noi siamo protesti proprio a produzioni ad alto valore aggiunto e volumi contenuti. 
apple_android.png

Altri commenti su:

Articoli Correlati

  • 28/09/2010 Il Blackberry porta Google su iPhone La competizione globale sui tablet potrebbe essere il motivo per cui anche Apple accetterebbe la app di Google che consente di fare telefonate in voip su iPhone e iPad. Blackberry e Android ce l'ha...
  • 05/09/2016 La battaglia delle piattaforme mobili nella settimana del nuovo iPhone Da Statista l'immagine di una battaglia tra piattaforme. Grazie all'effetto-rete, il vincitore (Android) ha preso quasi tutto, penalizzando le alternative generiche e non riuscendo a intaccare ...
  • 09/06/2010 Le critiche a Steve Jobs Non passa giorno che qualcuno non lamenti lo strapotere della Apple. Perché impone regole assurdamente unilaterali agli sviluppatori di apps. Perché vuole togliere di mezzo Flash. Perché si dimostr...
  • 06/09/2016 Apple verso il 7: tasse, tecnologie, senso Arriva il 7, nel senso del giorno e del numero del nuovo modello di iPhone. Tutti osservano che la Apple basa ancora la maggior parte dei suoi profitti sul telefono che ha sconvolto il mondo delle ...
  • 02/08/2017 La ricrescita della Apple L'anno scorso tutti si erano tranquillizzati. Dopo la splendida avventura della Apple, superato lo zenith era arrivato il viale del tramonto. Il numero di iPhone venduti era in calo e quindi era gi...
  • 05/09/2016 La fedeltà allo smartphone: quanti cambiano da Apple ad Android o viceversa? Uno studio di Ericsson, di qualche mese fa, serviva a capire quanto sono fedeli i possessori di smartphone al loro sistema operativo. Di solito chi ha uno smartphone Apple o Android al momento di c...

2 Commenti su “Un’analisi particolare intorno ad Apple v. Android

  1. Articolo molto interessante, senz’altro un punto di vista originale sulla faccenda. In effetti quadra con le due caratteristiche che descrivono al meglio il comportamento di Apple: la volontà di avere grandi profitti sacrificando il market share.
    Pur tuttavia sembra davvero così un-american e mi chiedo se sia una strategia sensata a lungo termine.

Add Comment Register



Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>