Encyclopédie e Wikipediapartecipazione
Da un’intervista di Pierre Le Hir a Roger Chartier, professore al Collège de France e direttore di studi all’Ecole des hautes études en Sciences Sociales, su Le Monde. «L’enciclopedia online Wikipedia non è forse l’ultimo sviluppo del progetto di Diderot e d’Alembert? Io credo di sì, poiché Wikipedia si basa sui contributi molteplici di una […]
Wikipedia e il recentismoinformazione, media, partecipazione, perplessità
Questo post riguarda il concetto di “recentismo” usato come avvertenza per i lettori che incontrano certe voci di Wikipedia, come nel caso del partito “Alleanza per l’Italia“. E il dibattito intorno all’esclusione della voce sul “Movimento 5 stelle”. Vittorio Bertola aveva scritto una pagina sul Movimento 5 stelle. Ma Wikipedia non l’ha accettata. La discussione […]
Readings #14partecipazione
Dice Pasteris: “Per superare la china è più importante cambiare il modo di fare informazione, aumentare la trasparenza della sua produzione, fare in modo che i giornalisti, o in generale i produttori dell’informazione si aprano al mondo e alla rete, piuttosto che vivere in torri d’avorio da cui guardano il mondo con non banale distacco […]
Internet e la verità…partecipazione
Un dibattito è partito dal pezzo di Gianni Riotta (direttore del Sole 24 Ore, il giornale per cui lavoro) sul ruolo di internet nell’evoluzione del sapere. Un contributo fortissimo viene da Edge: la domanda globale di quest’anno, appena lanciata, infatti è: “how is the internet changing the way you think?“ Imperdibile. Se ne parla da sempre, […]
Raccolta bibliografica sull’informazioneAttenzione media, partecipazione
Alle nuove prospettive per l’informazione ha aggiunto le sue postille Marco Formento e contribuito Pier Luca Santoro sottolineando la centralità del sistema di distribuzione fisico dei giornali in Italia. L’immagine emergente è che la rete ha cambiato tutto e che i nuovi modelli emergenti anche quando sono basati sull’economia monetaria possono farcela soltanto ponendosi al servizio dell’ecosistema dell’informazione e non […]
Blogger cinesi sostengono gli iranianipartecipazione
Citazione parziale di un’agenzia di stamattina: “(ANSA) –  PECHINO, 5 GEN – Manifestazioni di solidarietà per gli oppositori iraniani vengono anche dalla Cina, dove una decina di blogger hanno espresso il loro appoggio a coloro che manifestano contro il governo di Teheran con messaggi su Twitter – la «piattaforma» di comunicazione che funziona sia attraverso […]
Buoni propositi dell’informazione / 2informazione, partecipazione
Per dare un contributo al Festival del Giornalismo che abbia il giusto carattere costruttivo, si potrebbe fare una raccolta di link, risorse, podcast, segnalazioni di libri e altro materiale utile per una bibliografia sul citizen journalism, il pubblico attivo e l’informazione partecipata:– testi di riferimento– idee guida– blog di esperti– siti di centri di ricerca– […]
Buoni propositi dell’informazioneinformazione, partecipazione
Per dare un contributo al Festival del Giornalismo che abbia il giusto carattere costruttivo, si potrebbe fare una raccolta di link, risorse, podcast, segnalazioni di libri e altro materiale utile per una bibliografia sul citizen journalism, il pubblico attivo e l’informazione partecipata:– testi di riferimento– idee guida– blog di esperti– siti di centri di ricerca– […]
EFF: perplessi sulla nuova privacy in Facebookmedia, partecipazione
Electronic Frontier Foundation, un’antica e ipercompetente organizzazione che lavora a favore dei cittadini che usano i media digitali, si mostra perplessa sulla nuova politica della privacy in Facebook. E pubblica un’analisi molto attenta. Oltre ad alcuni dati positivi, EFF segnala due aspetti importanti:1. Come si diceva anche qui, la nuova politica sulla privacy incoraggia in […]
Mistero Boffo /2partecipazione
Feltri dice che Boffo è stato accusato ingiustamente dal suo Giornale. Intanto, Boffo ha vissuto con dignità un periodo terribile per lui e la sua famiglia. Nessuno gli ridarà il tempo che ha dedicato alle conseguenze di quelle insinuazioni evidentemente ingiustificate. Ma anche al Giornale resterà un marchio: proprio per il fatto di avere ottenuto […]