Il segreto non aiuta il TTIP
Il segreto non aiuta il TTIPNews, perplessità
Sarà anche vero che una negoziazione come quella del TTIP non si può svolgere giorno per giorno alla luce del sole. Informazioni, termini di scambio, forme di controllo e regole di qualità sono in gioco e una grande trasparenza che consentisse a tutti di seguirle passo dopo passo potrebbe generare una discussione parallela impossibile da gestire […]
Politico: sinistra europea divisa su TTIPNews, partecipazione, perplessità
Gran bel pezzo sul TTIP pubblicato da Politico. Si legge come e dove soprattutto la sinistra europea si trovi in difficoltà di fronte al trattato che dovrebbe aumentare il libero scambio tra Europa e Stati Uniti ma nello stesso tempo aumentare l’influenza delle grandi multinazionali sulla politica nazionale. Joseph Stiglitz, nobel per l’economia, suggerisce agli […]
Italia come luogo comune: domani a BruxellesNews, perplessità
Sarà un piacere ascoltare domani Beppe Severgnini, ospite alla “learning week” organizzata dalla Rappresentanza permanente d’Italia alla Unione Europea. Parlerà dei luoghi comuni che riguardano l’Italia. E cercherò di dargli una mano per quanto posso. Il programma è qui: CONFERENZA/DIBATTITO “ITALY AN EXTRAORDINARY COMMONPLACE”
I numeri di Adriano
I numeri di Adrianoinformazione, News
(Adriano Attus, Numerage – Terza Serie) Adriano Attus, designer al Sole 24 Ore, conduce da tempo la sua ricerca sui numeri e il nostro modo di visualizzarli. Niente è oggettivo, nella retorica, quanto i numeri. E nulla è dunque più soggettivo. Forse perché ci aspettiamo che i numeri non siano discutibili, il loro trattamento visuale […]
Le ossessioni della Francia onlineNews, perplessità
Mentre gli americani lasciano scivolare via il “patriot act” e decidono di prendere le distanze dalle pratiche di sorveglianza di massa dell’Nsa, i francesi introducono una legge che sembra andare nella direzione opposta. Quella sbagliata. Vedi: Loi sur le renseignement : « Un système absolutiste, intolérant et arrogant » – Evgeny Morozov Qu’est-ce que la […]
La rete doveva ridurre le asimmetrie informative. Attualmente non ci riesce. Ubiquitous Commons servono a riequilibrareinformazione, innovazione, News, ricerche
La rete doveva aumentare il potere di accesso all’informazione di tutti e ridurre la concentrazione del sapere. Per un po’ di tempo ci è riuscita. E certi risultati sono straordinari. Si è formato il più grande spazio pubblico della conoscenza che si sia mai visto. Eppure, dell’enorme quantità di informazioni che nel frattempo si è […]
Maurizio Ferraris. Mobilitazione inconscia nel webNews
«Si ha torto a vedere nella tecnica qualcosa di moderno e, soprattutto, di cosciente. La tecnica, proprio come il mito, è una rivelazione in cui progressivamente si fanno avanti pezzi di un inconscio collettivo che non è stato programmato da nessuno». Solo una citazione (p. 6) per un libro che andrà letto. E commentato bene. […]