Monica Lewinsky parla a TED dell’industria della vergogna

Monica Lewinsky è tornata. E prende la parola a TED per condividere la sua vergogna. E per considerare come oggi la vergogna sia diventata un’industria online con enormi sofferenze per le persone coinvolte e grandi profitti per le piattaforme che servono alla bisogna. Ecco il video.

La vergogna è uno dei sentimenti più terribili. Perché come dice Antoine Compagnon è senza prescrizione. E chi guarda questo video può forse sentirne la potenza, impersonata dall’esperienza della stagista finita sui giornali di tutto il mondo a 22 anni per aver avuto una relazione con il presidente degli Stati Uniti, Bill Clinton.

Nota
Antoine Compagnon si può sentire in podcast sul Collège de France: 17 febbraio 2009. Un appunto scritto è qui

  • 30/03/2015 Diritti in internet alla Camera (breve aggiornamento) La consultazione sulla bozza di Dichiarazione dei diritti in internet sta per terminare. Le audizioni della Commissione terminano, per questa fase, oggi. L'iniziativa - che è fondamentalmente cultu...
  • 01/11/2014 Tre letture accurate sui diritti delle persone nell’era di internet Fabio Chiusi ha riportato su TechPresident un buon racconto della costruzione della bozza di Dichiarazione dei diritti in internet messa in consultazione dalla Commissione di studio che si è riunit...
  • 30/01/2016 Etica nell’infosfera: buon lavoro! Lo European Data Protection Supervisor (EDPS) ha deciso di creare un gruppo di lavoro sull'etica digitale (comunicato). Giovanni Buttarelli, EDPS, said: “Most of us agree that we are each mo...
  • 24/04/2015 EXIST modello tedesco per l’ecosistema dell’innovazione Una lettura che vale la pena di fare è il pezzo su EXIST, il programma federale tedesco per alimentare l'ecosistema dell'innovazione (Statupbusiness). In Germania esiste un robusto programma feder...
  • 05/10/2014 Digitale europeo, neutralità e investimenti nella rete Neelie Kroes ha lavorato con energia per il digitale in Europa. Il suo ultimo discorso è forte e accorato, non necessariamente del tutto coerente, come sul tema della net neutrality. Vedremo chi ve...
  • 20/06/2015 Nòva AJ – La nuova versione L'idea è venuta fuori chiacchierando con Paolo Valdemarin. E forse ci ricordavamo di quello che aveva fatto il nostro vecchio amico Loïc Le Meur con Seesmic. Ma ormai era l'epoca delle app. Mobile ...
Add Comment Register



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *