Che cosa sanno gli sviluppatori di apps per iOS dei loro clienti

Gli sviluppatori di apps sanno troppo poco dei loro clienti e di quello che fanno con i loro programmi. Talvolta tentano di aggirare il problema in modo che non piace agli utenti, o più spesso, alla Apple. Ma il problema rimane. Pare che la Apple abbia in mente un miglioramento delle statistiche che offre agli sviluppatori di apps. Lo riporta il Wsj. Il quadro di innovazioni in arrivo da Apple è descritto da 9t05mac.

Articoli Correlati

  • 09/03/2010 Neppure Google guadagna con le news Sentite le grandi lamentazioni degli editori, Murdoch in testa, sul fatto che Google guadagnerebbe con le notizie dei loro giornali, ci si domandava: ma è vero? E dunque pare proprio di no. Lo dice...
  • 02/08/2010 Libri e giornali Lo spunto viene da un pezzo di Mante su Punto informatico. Che induce un pensiero laterale. Il pezzo di Massimo allude ai diversi comportamenti degli editori di libri e di giornali nei confronti de...
  • 02/04/2013 Javier Celaya. Autori, editori, pubblico Secondo una ricerca presentata da AtKearney a IfBookThen i libri scritti e venduti dagli autori senza passare da un editore ma contando solo sulle piattaforme digitali sono entrati nella classifica...
  • 09/05/2014 Sul potere, l’informazione e i giornalisti Il potere è tante cose. E anche la libertà. Il potere è la libertà di scegliere, la disponibilità di strumenti e risorse che realizzino ciò che si è scelto, è la manipolazione delle persone che le ...
  • 11/11/2009 Wave non è la posta E' stato presentato come la nuova posta elettronica. Ma c'è una generale tendenza nei recensori a dire che Wave non è la posta. E' collaborazione in tempo reale.Mi pare ragionevole (in attesa di po...
  • 25/09/2012 Sull’errore di considerare i social network come una forma di comunicazione Considerare i social network solo come una forma di comunicazione è un errore simile a considerare la città solo come una forma di riparo dalle intemperie. Un po' lo è ma di certo non è solo quello...
Add Comment Register



Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>