Home » persone » Enaiatollah Akbari
persone

Enaiatollah Akbari

Enaiatollah Akbari è un hazari che in Afghanistan è l’etnia agricola sciita e dannata alla servitù gentile. Dice che anche in Italia ci sono scontri tra diverse etnie. Ma in Italia si fermano di solito alle parole, in Afghanistan le etnie si spararo. La scuola è sacra perché inserisce e apre a una prospettiva, se la guerra la distrugge, la speranza torna quando si ricostruisce: i ragazzi italiani devono sapere che vivono nel paradiso di un paese che consente di andare a scuola. Ma non è un paradiso da dare per scontato. E il cui valore va assaporato e protetto contro chi non lo capisce e contro l’ignoranza che mette in secondo piano la scuola. (La storia di Akbari è raccolta da Fabio Geda in “Nel mare ci sono i coccodrilli”). Mantova.

Commenta

Clicca qui per inserire un commento

Luca De Biase

Knowledge and happiness economy Media and information ecology

Video