La disinformazione online e quello che possiamo fare. Quattrociocchi, Pariser, Menczer, Fournier, Quelch, Rietveld
La disinformazione online e quello che possiamo fare. Quattrociocchi, Pariser, Menczer, Fournier, Quelch, RietveldAttenzione media, Disinformazione è inquinamento, Economia Felicità, informazione, innovazione, media, Post, visioni
La disinformazione non è nata con internet e tanto meno su Facebook. Gli esempi non mancano. Il caso Boffo è stato costruito sui giornali di carta e da giornalisti che non avevano molte idee sul digitale (Feltri su Repubblica). Il caso Telekom Serbia fu ingigantito dalla televisione posseduta dal capo di un importante partito italiano […]
Su macchine e umaniPaper, Su macchine e umani
Per la presentazione di “Against the machine, Being human in the age of the electronic mob” di Lee Siegel, Spiegel & Grau, 2008 Il caso di Amina Araff ha fatto il giro del mondo. Il suo nome era diventato famoso grazie al blog “A Gay Girl in Damascus”. Per anni aveva raccontato la vita quotidiana […]
Maestro Steve JobsMaestro Steve Jobs, Paper
Prefazione al libro di Jay Elliot, Steve Jobs, Hoepli 2011. Lo hanno definito un genio, un tiranno, un leader carismatico. Ma più spesso, molto più spesso, Steve Jobs è stato descritto come un mago: per gli ammiratori, un creatore di realtà che nessuno aveva visto prima; per i critici, un prestigiatore che tira sempre fuori […]
Giornalisti innovatoriGiornalisti innovatori, Paper
Paper pubblicato da “Problemi dell’Informazione“, anno 2009, numero 3-4. Il giornale non è la sua carta di Luca De Biase L’ecosistema dell’informazione I quotidiani cartacei tradizionali sono una tra le numerose specie che vivono nell’ecosistema dell’informazione. Il loro ambiente si è radicalmente trasformato nell’ultima dozzina d’anni. Molte delle risorse sulle quali avevano a lungo prosperato […]
InnovageInnovage, Paper
Ed ecco dunque l’ennesima nuova parola: “innovage”, innovazione e vintage. Non per nulla nascono tante parole nuove, in questo periodo storico che da molti punti di vista – ambientali, sociali, economici, culturali – appare come una grande trasformazione epocale: forse abbiamo l’impressione che, in mezzo a tanta innovazione, stiano effettivamente nascendo angoli di realtà che […]
Problemi editorialiPaper, Problemi editoriali
Un pezzo uscito su Nòva24, Il Sole 24 Ore, l’8 luglio 2012. «È come se gli editori avessero avuto un fidanzato cattivo per qualche anno». Clay Shirky è uno che riesce a farsi ascoltare, dagli editori, anche quando dice cose che non gradiscono. Ma il più delle volte lo ascoltano gli internettiani che riconoscono, nel […]
Ecologia dell’informazioneEcologia dell’informazione, Paper
La metafora dell’ecosistema dell’informazione regge abbastanza bene ed è piuttosto utile per imparare ad approcciare la mediasfera pensando le complesse interazioni che esistono tra le sue componenti. Alle conseguenze inquinanti della produzione industriale di informazione e alla non sostenibilità della comunicazione meramente promozionale – i cui rendimenti sono peraltro decrescenti – avevo dedicato un articolo […]
Ecologia dell’attenzioneEcologia dell’attenzione, Paper
Un pezzo pubblicato su Link, febbraio 2009. Grazie alla redazione che mi permette di postarlo anche qui. Televisione, radio, giornali. Posta elettronica, social network, blog. Messaggi sonori nelle stazioni, cartelloni pubblicitari nelle vie della città, telecamere per la sicurezza degli uffici. La presenza capillare dell’informazione nella vita quotidiana delle persone nei paesi occidentali è un’esperienza […]