Home » News

News

Bill of rights News

Regolamentare il riconoscimento facciale. Lo chiede… Microsoft!

Microsoft has called for facial recognition technology to be regulated by government, with for laws governing its acceptable uses (Guardian). In un post, il presidente della Microsoft Brad Smith ha chiesto la costituzione di una commissione di esperti per regolamentare la tecnologia del riconoscimento facciale in America. “It seems especially important to pursue thoughtful government regulation of facial recognition technology, given its broad societal ramifications and potential for abuse,” ha scritto. “Without a thoughtful approach, public authorities may rely on flawed or biased...

News ricerche visioni

Critica del deep learning

Gary Marcus propone una visione critica del deep learning (pdf). Secondo l’autore presenta una quantità di difetti tale da preparare un possibile effetto boomerang per l’eccessivo hype che l’ha caratterizzato recentemente. Si può rimediare, certo. In fondo è solo matematica. Quindi si può riconsiderare, rendere più trasparente, qualificare in modo più appropriato.
Vedi anche Vivek Wadhwa.
Problemi dei big data derivanti dai servizi di social network, secondo Eszter Hargittai.

News perplessità ricerche

Bias

Come ProPublica ha analizzato l’algoritmo distorto a sfavore dei neri… ProPublica

media News

Momento copyright

Gli articoli 11 e 13 hanno portato il Parlamento a bloccare la direttiva… (Sole)
Vedi anche Wikimedia.

News

Possibili: Google Maps del corpo umano

Lindau Nobel Laureate Meetings (@lindaunobel)

24/06/18, 11:20
“Can you imagine a Google maps for the human body?” Pascal Timshel is working on it! He is the first #LINO18 young scientist to present his research today on the TV show ARD-alpha Campus Talks ⁦‪@BR_Wissen‬⁩ #humancellatlas pic.twitter.com/gaL8dI90Ga

libri News

La grande mente

Ricevo e segnalo. BIG MIND. L’INTELLIGENZA COLLETTIVA CHE PUO’ CAMBIARE IL MONDO di GEOFF MULGAN, in uscita il 28 giugno.  L’intelligenza collettiva, la sinergia tra gli uomini e le macchine, tra cervello umano e tecnologie digitali è al centro del volume di Geoff Mulgan. Tra descrizioni di tecnologie innovative (come Google Maps, ormai fondamentale nella vita contemporanea), scoperte legate ai big data ed esperimenti che dimostrano come la sinergia tra esseri umani e intelligenze artificiali abbia portato sia a successi rivoluzionari sia a fallimenti eclatanti (come nel caso della rogo della...

News perplessità ricerche

Migrazioni. Economia e percezioni

L’Ocse pubblica la sua ricerca sulle migrazioni. Il lavoro è immenso e va consultato con attenzione. Soprattutto per chi voglia avere un’opinione non pregiudiziale del fenomeno e delle politiche che ne conseguono. Di certo il fenomeno va gestito perché, come si evince dall’editoriale di Stefano Scarpetta, è un’opportunità ma può generare reazioni irrazionali tali da inficiare il vantaggio che può comportare: i problemi generati dalle percezioni diffuse nell’opinione pubblica, anche quando siano prive di riscontri empirici, non possono essere negati o ignorati (Oecd).

Luca De Biase

Knowledge and happiness economy Media and information ecology

Video