John Banville. La musica segreta. Una storia decisiva. La rivoluzione di Copernico

John Banville. La musica segreta. Una storia decisiva. La rivoluzione di Copernico

libro-banvilleLa storia di Copernico che racconta John Banville è un gesto di bravura narrativa, storica e interpretativa. Nicolaus Koppernigk è nel suo oscuro paese a combattere per la propria identità e a vincere con la passione matematica. È in Italia a scoprire la speranza di un mondo nuovo e a trovare la delusione dell’ipocrisia. È di nuovo al nord a contorcersi per non svelare la sua teoria pericolosa. È manipolato e manipolatore nel momento decisivo della pubblicazione.

IL Copernico di è al centro di un universo culturale senza centro. La meccanica fideista del passato sta svanendo. La nuova visione dell’universo non si riesce a cogliere nei suoi infiniti contorni. Solo si vedono i confronti tra alcune osservazioni e alcuni modelli. E neppure si riconosce con precisione la relazione tra i modelli e la realtà, tanto che in certi istanti sembra che addirittura un nuovo inganno stia facendosi avanti nei primi tentativi di una scienza che non conosce la propria epistemologia.

Un libro emozionante per la noia di una vita che non vuole emergere se non attraverso il massimo della prudenza che occorre per dissimulare la teoria più rivoluzionaria della storia: la rivoluzione della rivoluzione.

Da leggere:
Recensione di Piero Citati sul Corriere
Enrico Terrinoni sul Manifesto
L’inizio su Prima Pagina, podcast

  • 28/06/2012 Philip Campbell, Nature: le pubblicazioni scientifiche si aprono Philip Campbell, direttore di Nature, incontrato a TED, osserva il più grande cambiamento editoriale del momento nel mondo della scienza: «Se i fondi pubblici finanziano la scienza, la scienza deve...
  • 21/07/2016 Olanda finanzia chi controlla gli esperimenti scientifici Il metodo scientifico è fatto di teorie e sperimentazioni. E uno dei problemi della scienza attuale è che sono finanziate le ricerche per trovare conoscenze e tecnologie nuove ma non ci sono incent...
  • 22/02/2013 Socrate, Asimov e Big Science Ai confini della realtà conosciuta c'è solo visione, racconto, immaginazione. In attesa di mappature, verifiche, esperienza. Così sono emerse nel corso della storia una serie di scoperte straordina...
  • 07/10/2012 Creazionismo in politica Il deputato repubblicano Paul Broun fa parte del Comitato parlamentare on Science, Space and Technology. Sostiene che l'evoluzionismo è una "bugia". E che la Terra è stata creata 9.000 anni fa come...
  • 07/12/2012 Collaborazione tra scienziati e cittadini: insegnamenti per ogni tipo di ricerca Kate Jones pubblica su Research Blogs un ottimo articolo con molti esempi di lavoro scientifico svolto in collaborazione tra scienziati e cittadini. Si tratta di iniziative caratterizzate da un met...
  • 31/05/2016 Miniere di dati da recuperare alla scienza Ankur Rashmikant Desai è Editor del Journal of Geophysical Research: Biogeosciences. Ha creato uno strumento che consente a chi scrive gli articoli di condividere facilmente anche i dati (Eos).&nbs...
Add Comment Register



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *