Home » News » L’inquietante DNA rumeno. La lotta alla corruzione che viene dal comunismo
News perplessità

L’inquietante DNA rumeno. La lotta alla corruzione che viene dal comunismo

manifestazione6

La Romania è terzultima in Europa nella classifica della percezione di quanto sia corrotta la sua classe politica. Peggio di lei ci sono soltanto la Bulgaria e l’Italia. Ma sta migliorando grazie all’azione decisissima del DNA (Dipartimento nazionale anti-corruzione). Che a sua volta è nel mirino dei politici. Che l’accusano di essere strumento dei servizi segreti le cui origini sono legate all’epoca comunista (Politico)

Vedi:
Corruption by country
Corruption perception index 2015
2015 World Press Freedom Index

Commenta

Clicca qui per inserire un commento

Luca De Biase

Knowledge and happiness economy Media and information ecology

Video