Home » innovazione » C’era una volta la spia
innovazione perplessità

C’era una volta la spia

International Aerial Robotics Competition (IARC): una gara di robot. Quello che ha vinto è una spia.

Non sono teleguidati, scelgono la strada per realizzare la missione. Possono contare su un computer connesso wireless per elaborare i dati. Ma non accettano comandi dall’esterno (Gizmag).

Chi si preoccupa per la privacy di chi passeggia per la strada di una città piena di telecamere fisse sull’entrata delle banche ha un nuovo motivo di preoccupazione.

[hang2column width=”600″][/hang2column]

Commenta

Clicca qui per inserire un commento

Luca De Biase

Knowledge and happiness economy Media and information ecology

Video