Orgoglio FactChecking – I lettori del Corriere sperimentano la piattaforma per prendersi cura dell’informazione

Il Corriere della Sera e i suoi lettori, insieme per prendersi cura della qualità dell’informazione, sperimentano la piattaforma FactChecking. Alla Fondazione Ahref sono tutti molto orgogliosi di questa considerazione. Dopo i social network stanno emergendo i media civici. E questo è un altro passo in tale direzione.

Vedi anche:

Daniele Manca commenta l’iniziativa.
Un articolo per il background scritto al momento della presentazione della piattaforma
Un articolo sulla scuola già segnalato per il factchecking
La pagina alla quale i lettori del Corriere arrivano se vogliono partecipare: la prima volta si devono iscrivere per prendere visione ed eventualmente dichiarare di ispirarsi ai principi dell’accuratezza, completezza, indipendenza e legalità; tutte le volte successive che si collegheranno andranno direttamente alle pagine dedicate alla verifica dei fatti citati negli articoli.

Articoli Correlati

  • 21/10/2011 Pime. Ragazzi del liceo si fanno domande sull’affidabilità dell’informazione Il Pime organizza oggi tra l'altro una riflessione sull'attendibilità dell'informazione (a Milano, Hotel Melia, ore 11:00). Naturalmente si preoccupa anche dell'attendibilità dell'informazione sul ...
  • 13/11/2016 Qualità dell’informazione come progetto Con la vicenda Trump il dibattito sulla disinformazione in rete è diventato imponente. In alcuni post precedenti si sono citati diversi autori che se ne occupano. Le osservazioni più frequenti degl...
  • 26/08/2016 Le gabbie dorate dei media digitali e il giornalismo: una storia del futuro Il mondo digitale è diventato un argomento per i giornali generalisti nei primi anni Ottanta, quando è partito il fenomeno dei personal computer. Ma era un argomento assolutamente marginale. Almeno...
  • 04/01/2010 Buoni propositi dell’informazione / 2 Per dare un contributo al Festival del Giornalismo che abbia il giusto carattere costruttivo, si potrebbe fare una raccolta di link, risorse, podcast, segnalazioni di libri e altro materiale utile ...
  • 20/01/2010 Wikipedia e il recentismo Questo post riguarda il concetto di "recentismo" usato come avvertenza per i lettori che incontrano certe voci di Wikipedia, come nel caso del partito "Alleanza per l'Italia". E il dibattito intorn...
  • 25/09/2010 I blog tendono a diventare giornali Uno studio di eMarketer mostra che il blogging è considerato meno alla frontiera dell'innovazione mediatica di quanto avviene nei social network e nel microblogging di Facebook e Twitter. Ma aggiun...

2 Commenti su “Orgoglio FactChecking – I lettori del Corriere sperimentano la piattaforma per prendersi cura dell’informazione

  1. mi sto preparando per intervenire oggi a un convegno che si svolgera’ a Pisa sulla cosiddetta “emergenza Gaza”. Speravo di poter citare il Corriere per l’utilizzo del factchecking come sistema di intervento dei cittadini informati sull’argomento. E invece mi rendo conto che il sistema mutuato dalla Fondazione Ahref non solo non funziona su tutti gli articoli, ma non e’ nemmeno visibile sulla homepage del sito del Corriere.

    E’ un vero peccato, perche’ in situazioni “controverse” come quella israelo-palestinese il contributo dei lettori sarebbe davvero prezioso.

    come spesso accade certi strumenti servono molto a “fare notizia”, ma non vengono accuratamente seguiti nel processo di implementazione.

Add Comment Register



Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>