Home » innovazione » Quello che abbiamo in comune. Alla Biennale. E un libro di Maria Luisa Palumbo
innovazione libri

Quello che abbiamo in comune. Alla Biennale. E un libro di Maria Luisa Palumbo

La Biennale Architettura diretta quest’anno da David Chipperfield ha per tema centrale “quello che abbiamo in comune”. Difficile trovare un argomento più importante.

[hang1column width=115]maria luisa palumbo [/hang1column]

In attesa di visitare la mostra, si può leggere il magnifico libro di Maria Luisa Palumbo, coordinatrice dell’area reMade in Italy al Padiglione Italia. Paesaggi sensibili è un volo tra un panorama di grandi visioni del futuro, popolato dei progetti architettonici che in qualche modo ne traggono ispirazione, appoggiato sulle solide fondamenta della storia e della lunga durata. Non per nulla, Fernand Braudel è all’esordio del capitolo sul Mediterraneo.

Al Padiglione Italia ci sarà anche un’area dedicata ai temi del’Expo, coordinata da Matteo Gatti e Davide Rampello.

Commenta

Clicca qui per inserire un commento

Luca De Biase

Knowledge and happiness economy Media and information ecology

Video