iPad, Apple sceglie che cosa non c’è

Nell’iPad non c’è la telecamera. Non c’è un’entrata Usb. E niente software Flash… Soprattutto, c’è una libreria ma non un’edicola. Evidentemente i giornali sono applicazioni da reinventare, non prodotti standard. 

  • 20/05/2010 iPad batte Mac Pare che Apple venda più iPad che Macintosh. Ovvio, forse, per questioni anche di prezzo, ma sembra una notizia da notare.
  • 14/11/2011 Amazon e Apple Si confrontano due tablet e si scoprono due filosofie alternative. Apparentemente Amazon e Apple stanno proponendo due tablet, iPad e Kindle Fire. Ma seguono due strade molto diverse. E impostano d...
  • 31/08/2010 Che gli architetti tornino al Mac Autodesk ha deciso. Torna a fare la versione di AutoCAD per Macintosh. Aveva abbandonato la piattaforma elettiva degli architetti nel 1992. Ma evidentemente ha capito che la Apple si è rinnovata ab...
  • 27/09/2010 Solo per le tue dita Ennesimo brevetto Apple per il riconoscimento delle dita che toccano un iPad o un iPhone... Non si sa se porterà mai a qualcosa di concreto. Ma la notizia si fa segnalare...
  • 10/06/2011 Apple newsstand e webapps I giornali sono applicazioni, suggerivano le scelte della piattaforma iPad di un anno fa. I giornali sono (anche) sistemi che organizzano le informazioni, sicché assomigliano a applicazioni. Da que...
  • 31/05/2010 iPed, APad, e altri tarocchi Un servizio, giapponese, parla di iPad tarocchi. Anche per gli italiani che non conoscono la lingua nipponica il servizio è facilmente comprensibile. Non solo perché aipaddo e intelnetto sono parol...

1 Commento su “iPad, Apple sceglie che cosa non c’è

Add Comment Register



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *