For a better curated media environment
For a better curated media environmentAttenzione media, english (sort of), libri, media, partecipazione, perplessità, Post
A republic is its rational institutions. A democracy is its informed citizens. Institutions are platforms enabling citizens to decide by following a non-violent process of deliberation and voting. Citizens who know and accept their institutions in their rationality have something fundamental in common: they then can divide on opinions, but they live in the same […]
Il referendum dei masochistiNews, partecipazione, perplessità
Riprendiamo da un post precedente, in vista del referendum costituzionale. La maggioranza degli italiani considera la questione meno che urgente, a quanto risulta dai sondaggi, ma ciò non significa che non sia importante. Per una prima esposizione di quanto ci ho capito: sì, no, non so… Qui osservo che quasi tutte le posizioni espresse pubblicamente […]
Post-truth democracy, politically correctness and other lies
Post-truth democracy, politically correctness and other liesAttenzione media, Bill of rights, english (sort of), libri, partecipazione, perplessità, Post
We are debating like creazy about post-truth democracy. But we should put it in perspective. Before post-truth politics there wasn’t any “politics of truth”: lies have been the raw material of the political fabric for a lot of time (see a really great survey by the Economist). And yet there is an impression of a […]
Preconcetti, strategie, pratiche: conseguenze di Trump sulla sinistra, la tecnologia, l’Europa
Preconcetti, strategie, pratiche: conseguenze di Trump sulla sinistra, la tecnologia, l’Europapartecipazione, perplessità, Post
Trump è il più furbo o il più intelligente? Sicuramente la vittoria del posto di lavoro politico più importante del pianeta legittima ogni tipo di conclusione: ma sarà bene che chi ritiene di avere idee migliori di quelle di Trump faccia un’analisi veloce, realistica e senza pregiudizi. Nell’intento di riprendere la leadership dell’intelligenza, avendo evidentemente […]
Sì, no, non so, non ho capito
Sì, no, non so, non ho capitoBill of rights, partecipazione, perplessità, Post
Stiamo decidendo sulla Costituzione. La maggioranza degli italiani considera la questione meno che urgente, a quanto risulta dai sondaggi, ma ciò non significa che non sia importante. Chi è per il “sì” sostiene che il cambiamento della Costituzione consentirà a chi vince le elezioni di governare per cinque anni. Chi è per il “no” sostiene […]
Partecipa ai Tavoli della RagioneNews, partecipazione
E’ aperta la piattaforma dei tavoli della Ragione dove si preparano le discussioni che si concludono a Padova il 30 settembre e i cui riflessi arriveranno su Nòva domenica 9 ottobre: i Tavoli della Ragione. Come si vede dalla piattaforma i temi sono tosti e importanti. Come ci cambia la vita la scienza e come […]
Snowden merita di poter tornare a casaBill of rights, News, partecipazione
Edward Snowden ha rivelato come la Nsa abbia esagerato con la sorveglianza di massa. Grazie al suo lavoro i tribunali americani hanno condannato quelle pratiche e il Congresso ha cambiato la legge per rendere l’agenzia un po’ più trasparente e proporzionata nelle sue pratiche. Kenneth Roth direttore dello Human Rights Watch e Salil Shetty segretario […]