Brexit: l’uscita di Londra sarebbe un vantaggio per Berlino
Brexit: l’uscita di Londra sarebbe un vantaggio per Berlinopartecipazione, Post
Gli stati contano sempre meno nella definizione delle scelte fondamentali? Le organizzazioni sovranazionali sono necessariamente incomprensibili e tecnocratiche, sicché finiscono per essere poco amate? Di certo le città si capiscono meglio. E dal punto di vista dell’emergente dimensione delle città, che cosa significa la Brexit? Per esempio, significa che Berlino punterebbe ad attrarre gli investimenti […]
Un mercato unico europeo per le startupinnovazione, News, partecipazione
Molti fondatori di startup europee hanno sottoscritto l’idea di uniformare le regole per le startup in Europa, acquisendo dall’esperienza italiana la nozione di startup registrate. In effetti, nonostante le difficoltà di definire le startup, l’obiettivo sarebbe molto importante. E probabilmente finirebbe per essere un vantaggio per la scalabilità delle startup oltre che per i paesi […]
Videogiochi a PistoiaEducazione strategica, News, partecipazione, ricerche
Oggi a Pistoia per il magnifico festival dell’antropologia contemporanea: Dialoghi sull’uomo. Questi sono gli appunti per un intervento sui videogiochi nell’infosfera: I videogiochi sono i giochi che si giocano con un video? In realtà, sono la dimensione ludica dell’iperstoria, il tempo dell’infosfera. Nel Novecento, la fenomenologia dei videogiochi si concentrava di solito sulle storie, sulle […]
Onorevole lei. Ilaria Capua: L’Abbecedario di Montecitoriolibri, News, partecipazione, perplessità, persone
Ilaria Capua analizza Montecitorio con l’occhio stupito del ricercatore e vagamente indignato del cittadino che però velocemente la butta sull’ironico. Per sopravvivere. E il risultato è una sorta di reportage nel quale si confronta l’occhio pragmatico dell’osservatore e la realtà autoreferenziale del sistema osservato. Se si cerca uno spunto di speranza si resta delusi. Si […]
Resistenze
ResistenzeBill of rights, partecipazione, Post
Ieri al Festival delle resistenze di Bolzano ci si chiedeva: che cos’è la resistenza oggi? che cosa significa oggi resistere e dunque quali sono le forme di resistenza contemporanea? Dopo il “resistere, resistere, resistere” di Francesco Saverio Borrelli rivolto al ventennio berlusconiano e che richiamava esplicitamente il precedente ventennio fascista è finita la seconda resistenza? […]
Twitter è frutto dei suoi utenti e lo resteràinnovazione, News, partecipazione
Jack Dorsey e gli altri hanno fatto la piattaforma originale dieci anni fa. Ci hanno messo pochi giorni a fare il software di base e molte settimane a decidere le parole dell’interfaccia. La scelta più difficile e strategica: “follower”. Ma sono stati gli utenti a vedere e inventare davvero quello che si poteva fare con […]
Dear American Peopleenglish (sort of), News, partecipazione
Dear American People for more than 50 years, Italians looked up to America and believed to see their future. Italians knew that what was happening in America, was going to happen in Italy in the future. America was a leader, in terms of economy, technology and politics. But now we sort of feel the opposite. Americans risk to […]
Le responsabilità dei media per la democrazia e la repubblica. Come possiamo migliorare?
Le responsabilità dei media per la democrazia e la repubblica. Come possiamo migliorare?Approfondimenti, Attenzione media, informazione, media, partecipazione, Post
L’intervista di Marco Rubio sulla frattura democratica americana è soltanto l’ultimo di una serie di fatti che dimostrano come la democrazia e la repubblica siano di fronte a una crisi profonda, della quale sono responsabili politici, imprese, media. E intorno alla quale è urgente fare qualcosa di importante. Questo post riguarda ciò che possono fare […]