Lavoro del futuro: andiamo avanti scrivendo Lettere al Sole
Lavoro del futuro: andiamo avanti scrivendo Lettere al Soleaaa Lavoro del futuro, innovazione, partecipazione, Post, ricerche
Finisce oggi questa lunga serie di articoli pubblicati dal Sole 24 Ore e dedicati al lavoro del futuro. Incontri straordinari e letture profonde. Soprattutto l’approfondimento di un tema che trasforma l’economia e il futuro in qualcosa di caldo e concreto, urgente e lungimirante. In questo post, continuerò a raccogliere i commenti di chi vorrà contribuire […]
Due scenari per il lavoro del futuro
Due scenari per il lavoro del futuroaaa Lavoro del futuro, innovazione, libri, partecipazione, Post, ricerche
Sono passati quasi vent’anni dalla pubblicazione de “Il lavoro nell’epoca della fine del lavoro” di Ulrich Beck. Il sottotitolo dell’edizione italiana curata da Einaudi era “Tramonto delle sicurezze e nuovo impegno civile”: la prima parte della frase si è avverata. Il corpo del libro era dedicato all’analisi di scenari collegati all’emergere di un’economia basata sull’informazione. […]
Il lavoro del futuro e l’ecosistema
Il lavoro del futuro e l’ecosistemaaaa Lavoro del futuro, innovazione, partecipazione, Post, ricerche
La grande azienda espelle manodopera. Ma non necessariamente riduce l’occupazione. Questa apparente contraddizione si scioglie se la grande azienda si trasforma in una piattaforma che alimenta un ecosistema e abilita la fioritura di iniziative esterne che complessivamente danno più lavoro di quanto la grande impresa ne espelle. È un ragionamento che deriva dall’unione dell’esperienza tipica […]
Lavoro del futuro. La resistenza non è futile. Le aziende e le persone vincono insieme
Lavoro del futuro. La resistenza non è futile. Le aziende e le persone vincono insiemeaaa Lavoro del futuro, innovazione, partecipazione, Post, ricerche
La ricerca sul lavoro del futuro continua nel posto dove è ovvio scavare: la gig economy. Ma guardandola da un punto di vista speciale. La piattaforma per la gig economy è costruita da qualcuno. L’azienda che la produce è fatta di persone. Dietro lo schermo dal quale prendono gli incarichi i lavoratori della gig economy […]
Guest post. Leandro Agrò: due giorni per prepararsi al futuro
Guest post. Leandro Agrò: due giorni per prepararsi al futuroinnovazione, partecipazione, Post
LEANDRO AGRO’ | Executive Design Director, IxD/UX expert (+20y), IoT pioneer, patents contributor. 
Digital Design Director @Design Group Italia
Design Principal TOK.tv
Investor in Joinpad (augmented reality) and Srlabs (eye tracking) | Give Back: Frontiers Conferences Un giorno di oltre 50 anni fa, Dennis Gabor (che sarebbe poi stato insignito del Nobel per la Fisica), scrisse: “The […]
Ecologia dei media. A Camogli
Ecologia dei media. A CamogliAttenzione media, media, partecipazione, Post
Un programma notevole. Orientato a fare ricerca intorno alle conseguenze culturali della comunicazione digitale. Il festival di Camogli si conclude oggi. Ho parlato ecologia dei media. Ho tentato di dire che si può smettere di lamentare le fake news e cominciare a lavorare per migliorare la situazione. Con un approccio “ecologista”. Ecco gli appunti per […]
L’ineguaglianza, l’ascensore sociale e il lavoro del futuroaaa Lavoro del futuro, Bill of rights, innovazione, News, partecipazione, ricerche
Mentre si va avanti nella ricerca sul lavoro del futuro – grazie ai commentatori e contributori – vale la pena di soffermarsi su alcuni fatti osservati nelle precedenti puntate. Qualunque aspetto particolare rischia di essere parziale: quindi scegliamo gli argomenti abilitanti, quelli che generano conseguenze… In questo caso, sottolineo una variabile di questo tipo, citata […]
Il lavoro del futuro. Una ricerca. (Vuoi contribuire?)
Il lavoro del futuro. Una ricerca. (Vuoi contribuire?)aaa Lavoro del futuro, innovazione, partecipazione, Post, ricerche
Il Sole 24 Ore sta da tempo conducendo una campagna di sensibilizzazione sulla necessità di operare nuove policy per aumentare l’accesso al lavoro, specialmente dei giovani, e per migliorare le politiche attive per i meno giovani che perdono il lavoro. Il giornale non è certo isolato in questa convinzione. Casomai sono diverse le valutazioni sull’intensità […]
Ecologia dei media: Katharina Borchert, Mozilla, la disinformazione e la salute di internetAttenzione media, informazione, media, News, partecipazione, visioni
Un esempio dell’approccio ecologico all’internet si trova nelle parole di Katharina Borchert, capo dell’innovazione a Mozilla, che ha deciso di occuparsi di disinformazione in rete (Poynter). Il rapporto sulla salute di internet, pubblicato in gennaio, è un esempio importante di analisi perché mette insieme i valori di fondo che rendono l’ecosistema internettiano ricco di possibilità […]