L'”esperienza utente” è una storiaAttenzione media, media, News
Una buona lettura per oggi: “The 22 rules of UX”. L’interfaccia sintetizza una storia immaginata dal progettista e riconosciuta, vissuta, dall’utente. Uno spunto da Valeria Spirovski parte dalle 22 regole dello storytelling (via Pixar) per arrivare alle 22 regole dell’esperienza utente (su Medium via @stefanomizzella)
Xiaomi avanza ancoramedia, News
Un altro aumento delle vendite di Xiaomi, il produttore cinese di telefonini di buona qualità e basso costo: + 33% nella prima metà dell’anno (Forbes).
Update: zero rating sarebbe consentito in Europamedia, Neutralità, News
Inno ha scoperto un’altro fatto piuttosto interessante dell’accordo dei trialoganti di cui parlavamo nel post precedente: sarebbe consentito lo zero rating. Si tratta di una clausola commerciale che consente a un operatore di scontare o tagliare il costo del traffico per chi usa un certo servizio. Solo per fare un esempio: TelecomXY vuole fidelizzare i […]
Confusioni Telecom Italiamedia, News
Non ci sono dubbi sul fatto che la questione della Telecom Italia è strategica per il paese. Ma la matassa dei suo cavi è sempre più intricata. La nuova governance emergerà dalle intenzioni del nuovo primo azionista, Bolloré. Ma anche dalle connessioni con altri dossier: Rai e Mediaset, Metroweb e piano banda ultralarga, Wind e […]
Telecom, Bolloré tiene tutte le porte apertemedia, News
Nell’intervista di oggi sul Corriere, Arnaud de Puyfontaine, ceo di Vivendi, lascia aperte tutte le porte. La Telecom Italia potrebbe dunque restare così (improbabile), vendere il Brasile (sterilizzando la sua crescita), separare la rete (smentendo anni di dinieghi e accordandosi col governo Renzi), tentare di diventare anche una specie di tv via cavo, oppure vendere […]
Change.org a 100 milioniAttenzione media, media, News, partecipazione
Complimenti a Change.org e ai suoi utenti! SAN FRANCISCO, CA – 23/06/2015 – Change.org, la più grande piattaforma per il cambiamento sociale, annuncia oggi che oltre 100 milioni di persone, in 196 paesi nel mondo, stanno creando cambiamento.   A livello internazionale, i nostri dati mostrano come queste persone abbiano depositato sulla piattaforma 585 milioni […]
Libertà e sicurezza: dibattuti come opposti, ricostruiti come simbioticiBig data, Bill of rights, innovazione, libri, media, partecipazione, Post
La presentazione del problema, in questi tempi, è semplice: se la società vuole più sicurezza – contro il terrorismo o contro il crimine che usa la rete per svilupparsi – occorre che rinunci a un po’ di privacy. Il che fa il paio con l’altra opinione secondo la quale se le persone vogliono social network […]
Google operatore mobile virtuale: Project Fimedia, News
Con il Project Fi, Google tenta di costruire un’offerta di accesso mobile facile da pensare e conveniente da usare, puntando su un’integrazione molto liquida tra le reti wifi e la rete telefonica mobile dei tradizionali operatori e su prezzi chiari (tipo 10 dollari per gigabyte: vedi NyTimes). Comincia in piccolo, come al solito in questi […]
Digital single market in uscitaApprofondimenti, media, Neutralità, News
La Commissione uscirà intorno al 7 maggio con il nuovo schema per il mercato unico digitale, secondo la visione di Andrus Ansip. Ci saranno le indicazioni proposte dalla Commissione per net neutrality, interoperabilità delle piattaforme e sviluppo dell’economia digitale. Da seguire assolutamente. Un leak di Politico di ieri anticipa i temi.
Architettura dell’informazione: Elizabeth Buie sul WIADAttenzione media, informazione, libri, media, News
Elizabeth Buie, autorità internazionale dell’architettura dell’informazione, ha fatto esperienze importantissime sull’innovazione dell’interfaccia dei sistemi pubblici a favore dei cittadini. Sottolinea come una interfaccia sensata favorisca i cittadini sia perché li facilita nell’interazione con gli uffici pubblici e il resto, sia perché motiva i funzionari pubblici a lavorare meglio. In fondo aggiunge senso a tutto. Elizabeth […]