Gadget e budgetinnovazione
A quanto pare i Kindle sono già finiti. Venduti. E gli iPhone scarseggiano. Non è la prima volta. Ma questo avviene durante una crisi profonda.
Robot lettoriinnovazione
La Darpa sta cercando di ottenere, con la Bbn Technologies, un sistema per leggere automaticamente il web e trovare informazioni utili per vincere le guerre. Cnet.
Reazioni di concettoinnovazione
Conceptfeedback offre un servizio per testare il design di un’iniziativa che si vuole sviluppare sul web. A sua volta avrebbe bisogno di feedback. Ma l’idea è interessante. (via Killerstartups)
Nuvola apertainnovazione
La vittoria concettuale dell’open source, che ha ormai convinto tutti, persino le imprese, della sua affidabilità, ha reso un po’ meno importante il lock-in dovuto ai sistemi proprietari. Ma il cloud computing sembrerebbe ricreare una nuova forma di lock-in: come spostare i dati una volta che siano sul sistema di un provider? Se lo domanda […]
L’inchiostro elettronico taiwaneseinnovazione
E allora la taiwanese Prime ha annunciato di voler acquistare la E-Ink, pioniere dei display per libri e giornali elettonici. Dai prof del MediaLab che avevano fondato E-Ink è arrivata in più di dieci anni tutta l’ondata di novità che ha reso possibile tra l’altro il Kindle. E che oggi rende possibile l’enorme conversazione sui […]
Mappa di Twitterinnovazione
Steve Rubel propone una mappa del futuro di Twitter. Non è soltanto un bell’esercizio. E’ anche un’idea per sostituire il ppt nelle presentazioni. Da vedere. (Una considerazione laterale: per Steve, Google è un’azienda del settore dei media. E’ giusto. Ma è a sua volta un segno dei tempi: forse solo cinque anni fa sarebbe stata […]
Perché Binginnovazione
La concorrenza può far bene. Anche se è tra due monopolisti. Ci sarà certamente qualcuno che sceglie Bing solo per non usare Google. E questo può avere delle conseguenze di vario genere. Detto questo, resta poco chiaro quale sia il punto di forza sul quale conta Bing per differenziarsi dal concorrente. Emergerà nel tempo? Le […]
Talenti da coltivareinnovazione
Irene Tinagli e Sergio Arzeni sono oggi a Trento per un incontro all’Ocse su talenti, innovazione, identità e fuga di cervelli. Ieri, la notizia vagamente “eugenetica” cinese ha generato diversi commenti. Ecco alcune riflessioni preventive. Che che cosa parliamo, quando parliamo di talenti? Che rapporto c’è tra talenti e sviluppo? Come cambia la prospettiva di […]