La controversa scoperta dell’idrogeno metallico

Su Science si dà conto della scoperta dell’idrogeno metallico ottenuta da ricercatori di Harvard e della contestazione del risultato scientifico da parte di ricercatori del Max Planck Institute (Science).

Articoli Correlati

  • 12/03/2011 Breaking the Wall between People Tania Singer - Breaking the Wall between People @Falling Walls 2010 from Falling Walls on Vimeo.Tania Singer, Max Planck Institute for Human Cognitive and Brain Sciences, a Falling Walls 2010.
  • 24/03/2016 Dati, trasparenza, conoscenza Una fortissima tensione ideologica va a favore della trasparenza dei dati, dell'apertura delle sorgenti di dati, della libertà d'accesso alla scienza (Economist). Un eccesso di trasparenza mett...
  • 03/07/2016 Notizie sulla fotosintesi artificiale Una delle speranze più importanti per la produzione di energia del futuro è la creazione di una tecnologia che imiti la fotosintesi. Daniel Nocera, ricercatore di Harvard, vuole riuscirci. E pubbli...
  • 14/02/2017 Pellegrino e Zingales sulle cause della paralisi italiana E' un paper del 2014. Più che a una sintomatica quanto precisa idea di paralisi, gli economisti Bruno Pellegrino, dell'università di Los Angeles, e Luigi Zingales passato a Harvard, si riferiscono ...
  • 26/02/2016 Le statistiche dell’Italia digitale sono un richiamo all’umiltà Ancora una volta le statistiche sulla posizione dell'Italia nell'Europa digitale dicono che siamo indietro, che stiamo perdendo tempo, che abbiamo molto da recuperare: insomma che non cogliamo ...
  • 08/07/2015 Quanto dura un’azienda? Secondo il Santa Fe Institute, un'azienda in genere dura 10 anni. Indipendentemente da quando è nata o da che cosa produce, intorno ai 10 anni con buone probabilità chiude o è comprata da un'altra ...
Add Comment Register



Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>