Se la Russia attacca un paese Nato, l’Italia deve intervenire militarmente?

Secondo Pew gli italiani in maggioranza rispondono di no: se la Russia attacca un paese Nato, l’Italia non deve intervenire militarmente. E anche i tedeschi e i francesi rifiutano (Pew).

Intanto vale la pena di leggere un lungo intervento di Sergey Lavrov il ministro degli esteri russo che spiega la strategia di lungo termine del suo paese (Lavrov). Vogliono una stabile e istituzionalizzata collaborazione con l’Europa. Un trattato. Senza quello continueranno a comportarsi in modo imprevedibile. E vagamente aggressivo.

  • 18/01/2018 Svezia contro la disinformazione online Nel quadro del dibattito, molto polarizzato, sulla posizione della Svezia nei confronti della minaccia russa (un dibattito la cui esistenza è di per sé una notizia preoccupante), emerge il prob...
  • 15/06/2015 Nuovi dataset dell’Ocse sulla distribuzione della ricchezza Questa è davvero soltanto una segnalazione. Ma poiché non si fa che discutere di distribuzione (o di concentrazione) della ricchezza vale la pena di sapere che l'Ocse ha distribuito un sistema di d...
  • 30/06/2011 Strumenti che non bastano ma servono per scrivere È una vecchia storia. Si descrivono gli strumenti tecnologici e subito vengono in mente tante cose che si potrebbero fare. Poi si pensa che gli strumenti non bastano... Però se leggere una descrizi...
  • 12/07/2012 ItaliaCamp sta crescendo Per chi non conoscesse ancora ItaliaCamp vale la pena di guardare il sito. I ragazzi che hanno creato questo insieme di ottime iniziative (di connessione, azione e riflessione) hanno realizzato le ...
  • 26/04/2017 Scrivi la tua lettera al pubblico del Sole 24 Ore Internet, robot, genetica, nanotech. Il lavoro e l'automazione. La moneta e il digitale. Il welfare e l'innovazione sociale. Come è messa l'Italia?Che cosa dobbiamo capire meglio? Cambia tanto, tro...
  • 24/04/2015 EXIST modello tedesco per l’ecosistema dell’innovazione Una lettura che vale la pena di fare è il pezzo su EXIST, il programma federale tedesco per alimentare l'ecosistema dell'innovazione (Statupbusiness). In Germania esiste un robusto programma feder...
Add Comment Register



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *