Link. Letture per domani. Telco, Sanchez, nevrosi, sottosegretari, giornalipartecipazione
Stefano Quintarelli smonta la retorica telco secondo la quale le reti sono costosissime. Con documenti per internettari impegnati. Gennaro Carotenuto smonta la polemica anti Yoani Sánchez a Perugia. E soprattutto la sottopolemica anti Arianna Ciccone. Con riferimenti e citazioni per intenditori del continente latino-americano. Giuliano Castigliego presenta un’analisi psichiatrica della politica italiana. Con una lettura […]
Lloyd e Giugliano. Obiettività come principio ispiratore del giornalismoAttenzione media, informazione, libri
Ferdinando Giugliano e John Lloyd hanno scritto Eserciti di carta. Come si fa informazione in Italia, Feltrinelli. Ed è un piacere leggerlo. Con lucidità e libertà di pensiero garantite anche da una carriera giornalistica sviluppata in Inghilterra, dove il principio dell’obiettività non è considerato ingenuo come in Italia e dove possono vivere al riparo dall’influenza […]
Non sono gli avvocati a salvare i giornali. Gli editori e Google. Giua, Barron, Ingram… #Ijf13Attenzione media, informazione, innovazione, media
Google è amico o nemico degli editori? I casi della Francia e del Belgio, la lunga gestazione di nuove norme in Germania, una critica latente in molti altri paesi d’Europa dimostrano che gli editori sentono che sta succedendo qualcosa di sbagliato. Ma quando si passa dalla vaga sensazione all’analisi, le critiche si stemperano e sbiadiscono, […]
Trasparenza è opportunità. #Ijf13informazione, innovazione
Ernesto Belisario mostra come le regole sulla trasparenza dei dati della pubblica amministrazione stiano evolvendo in modo tale da favorire chi fa informazione ma con qualche confusione normativa. (vedi Sole e rapporto Diritto di sapere) La trasparenza è opportunità. Da cogliere. Non è certo una soluzione ai problemi della relazione tra i cittadini e la […]
Cittadini reattivi. Messaggio da Castellanza. Zone industriali da bonificareinformazione
Rosy Battaglia ha avviato Cittadini reattivi per raccogliere informazioni sulle zone industriali da bonificare e diffondere la consapevolezza di uno dei temi più importanti della costruzione di un ambiente post-industriale sensato e vivibile. Se n’è parlato ieri a Perugia. E subito sono arrivate le prime segnalazioni di cittadini che reagiscono e attivamente contribuiscono a diffondere […]
I giornalisti innovatori e lo sviluppo dell’ecosistema dei mediaAttenzione media, informazione
Chiariamo l’obiettivo. Una società sana dispone di un sistema efficiente, indipendente e qualitativamente ricco per sapere come stanno le cose. Internet alimenta le opportunità per costruire, manutenere, sviluppare un sistema del genere. Per cogliere queste opportunità occorre passare da una mentalità lineare caratteristica dell’epoca industriale a un approccio adatto alla complessità dell’epoca della conoscenza. Uno […]
Sottosegretario allo sviluppo digitaleinnovazione, perplessità
Il clima cambierà nei prossimi tempi, se è vero che si arriverà a un governo sostenuto da Pdl e Pd. L’infelice rifiuto di parlare al Pd manifestato nei primi giorni dopo le elezioni dal M5S, la confusione divisiva e ambigua del Pd, la vuota efficienza comunicatoria del Pdl, lo smarcamento tattico di Lega e Sel, […]