Qualche primato in effetti conta: secondo Neowin, Chrome supera Explorer

Secondo Neowin il browser di Google, Chrome, ha superato Explorer, il browser di Microsoft, in termini di quota di mercato globale. (Neowin e Saggiamente)

Nel 1995, fino alla quotazione della Netscape, Bill Gates dava del “comunista” a chi gli suggeriva che su internet si doveva regalare il software per tenere le quote di mercato. Alla fine dell’anno, con il 95% dei browser in mano alla neoquotata Netscape, Gates decise che la Microsoft doveva recuperare. In pochi anni di durissima battaglia senza esclusione di colpi, che finì per interessare anche l’Antitrust, la Microsoft riuscì a distruggere Netscape.

La paura di Gates era che il browser, con java, potesse diventare una sorta di sistema operativo di internet, spiazzando il potere del suo Windows. La storia si è incaricata di spiazzare Windows ugualmente. E ora spiazza anche Explorer.

Ma ora, Chrome diventerà una sorta di sistema operativo? Lo è sull’iperportatile un po’ sperimentale di Google. Lo è per il mondo in crescita – lenta – delle webapps. Non lo è per la maggior parte delle persone. E poi: quanti consultano e consulteranno il web usando i browser contenuti in Twitter e Facebook?

  • 02/09/2009 Chrome non decolla ancora Google ha dovuto cercare un accordo di distribuzione con Sony per rivitalizzare la diffusione di Chrome, ferma al 2% degli utenti di internet, contro il 68% dell'Explorer di Microsoft e il 25% di F...
  • 03/12/2009 Facehoo! e Tweeogle Grandi manovre tra i massimi concentratori del traffico in rete. 1. Identità. Molte proprietà di Yahoo! saranno accessibili con l'identità che si usa per entrare in Facebook. E gli account Twi...
  • 04/12/2017 Google e Facebook: il nuovo duopolio Una ricerca di Wpp sulle prospettive della pubblicità nel 2018 mostra che il duopolio di Google e Facebook arriverà all'84% del totale della spesa pubblicitaria online nel mondo esclusa la Cina...
  • 29/02/2012 Windows 8 – la tensione è mobile A quanto pare la tensione innovativa per i grandi produttori viene dall'internet mobile e ha conseguenze sull'internet fissa. I numeri e la crescita sono dalla parte del mobile, ovviamente (Apple h...
  • 18/12/2009 Microsoft: antitrust e tecnologie La fine della questione Microsoft all'Antitrust europea è un fatto positivo. Le multe enormi che l'azienda guidata da Steve Ballmer era condannata a pagare hanno ottenuto il successo che un duro co...
  • 09/07/2012 L’immagine dei potenti: Apple, Amazon, Google In passato, Amazon era lo sfidante del vecchio mondo di fare commercio. Si era data per missione di abbattere i costi inutili di transazione nel suo settore e di modernizzare la distribuzione. È di...
Add Comment Register



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *