A Perugia si comincia

Sarà dunque Roberto Saviano ad aprire stasera il Festival del Giornalismo di Perugia.

Attualmente la notizia è stata ripresa 2474 volte su Facebook, a partire dal sito del Festival, e solo 17 volte su Twitter. Interessante, no? Fino a qualche tempo fa Twitter veniva considerato come una piattaforma naturalmente più adatta ai cultori del giornalismo di quanto non sia Facebook. Recentemente, il social network sta reagendo. E ha aperto una pagina Journalists on Facebook per cambiare questo stato di cose. (Inside Facebook). L’efficacia di Facebook è potenzialmente superiore a quella di Twitter, per il numero di utenti e forse per il loro coinvolgimento. Sarà una vicenda da seguire.

Nel frattempo, a titolo di promemoria, riporto qui sotto l’elenco degli appuntamenti del ricchissimo festival del
giornalismo, che indegnamente mi coinvolgono.

Venerdì 15 aprile, alle 14,30, al Centro servizi Alessi. I giornali sui tablet. Oggi è online la nuova versione della Vita Nòva.
Il tentativo è quello di creare un magazine divertente e interessante,
sperimentando una nuova organizzazione del lavoro che prevede, per
questo tipo di oggetti, una collaborazione strettissima tra autori,
designer e programmatori. Si parla di questo caso insieme a quelli
della Repubblica e della Stampa.

Venerdì 15 aprile, alle 16.00, all’Hotel Brufani. Premiazione Eretici Digitali.

Venerdì 15 aprile, alle 18.00, sala Lippi.
Cambiare pagina, Rizzoli 2011. Si discute intorno al libro uscito oggi
sul cambiamento del ruolo dei media e di chi fa informazione, a partire
dall’esperienza degli ultimi trent’anni, per guardare avanti. La
difficoltà e la bellezza del tema è legata al fatto che non si
comprende quello che succede senza tentare di cogliere il movimento
dell’ecosistema nel suo insieme.

Sabato 16 aprile, alle 9.30, al Centro servizi Alessi.
L’informazione dei cittadini. Si parla delle iniziative della
Fondazione Ahref. E della prima grande inchiesta partecipata che viene
lanciata, con spirito non profit, non partisan, collaborativo,
precompetitivo e soprattutto profondamente sperimentale. Dunque, si
spera, divertente.

Sabato 16 aprile, alle 16.00, alla sala dei Notari. Il ruolo del non profit nella dinamica dell’ecosistema dell’informazione.

Add Your Comments

Disclaimer
Your email is never published nor shared.
Required
Required
Tips

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <ol> <ul> <li> <strong>

Ready?