Knowledge and happiness economy
Media and information ecology

News

Xiaomi avanza ancora
Un altro aumento delle vendite di Xiaomi, il produttore cinese di telefonini di buona qualità e ...
Confusioni Telecom Italia
Non ci sono dubbi sul fatto che la questione della Telecom Italia è strategica per il paese. Ma la ...
MORE

Post

Il dilemma dell’auto che si guida da sola
Il dilemma di base è questo: faremo auto che si guidano da sole come diretta sostituzione delle attuali, o faremo evolvere le tecnologie di guida assistita per arrivare nel tempo alle auto che si guidano da sole? Entrambe le alternative hanno punti di forza e debolezza. I sostenitori della prima dicono che il salto verso […]
COMMENTI 2
Articoli sulla Grecia. Il conflitto è una necessità. L’equilibrio è una conquista
Siamo in acque inesplorate, dicono molti commentatori della crisi del debito greco. Non ho la più pallida idea di come sia stato possibile arrivare a questa situazione paradossale, ma ho l’impressione che sia una sfida per l’innovazione europea che non si può perdere. Di certo, siamo di fronte a dilemmi per i quali le soluzioni non sono […]
COMMENTI 1
Uber. Rivoluzione, controrivoluzione, stati e multinazionali
Le multinazionali della rete, come Google, Facebook, Apple, Amazon e Uber, appaiono come sistemi decisionali sempre più autonomi dagli stati. Lo si vede nella questione fiscale, ma non solo. E man mano che – oltre alla loro forza nell’economia reale e nella finanza – cresce anche il loro potere politico, diventano potenziali target per forme di azione […]
COMMENTI 0
Trialoghi europei. Il Parlamento può salvare la net neutrality
Il Parlamento è l’istituzione che più chiaramente e fortemente ha difeso la net neutrality in Europa. I rappresentanti eletti dei cittadini europei hanno votato con coerenza per diverse volte a favore della regola che salvaguarda il diritto di innovare senza chiedere il permesso agli operatori telefonici. Ma il Consiglio e la Commissione non si convincono. Le […]
COMMENTI 0
Google, Apple e i giornalisti
Il giornale non è la sua carta. È la sua squadra di giornalisti, è la comunità che si incontra intorno alle sue informazioni, è la promessa editoriale e metodologica sintetizzata nella sua testata. Un tempo si poteva pensare che gli editori controllassero i giornali attraverso il controllo della tecnologia e di conseguenza del copyright. Ma […]
COMMENTI 0
Napoli è mille futuri
La città dei colori, dei clamori, dei vigori e degli squallori, è la città della sua gente che non si ferma mai e inventa tutto, come il suo contrario. Città meravigliosa e dannata eppure normale che si attiva per le prospettive belle che di volta in volta riesce a raccontarsi. Futuro Remoto alla Città della […]
COMMENTI 2
Nòva AJ – La nuova versione
L’idea è venuta fuori chiacchierando con Paolo Valdemarin. E forse ci ricordavamo di quello che aveva fatto il nostro vecchio amico Loïc Le Meur con Seesmic. Ma ormai era l’epoca delle app. Mobile first. Nuovo inizio. Come sempre nell’internet dei pionieri che non cessano di pensare a “come si potrebbe fare meglio”… Insomma, sta di fatto […]
COMMENTI 9
L’innovazione nella riflessione. Milano e l’inclusione sociale
Non è insensato ritenere che la politica si vada concentrando sulla costruzione del consenso e abbia dimenticato la necessità di riflessione. In qualche modo l’elaborazione delle policy era un tempo interna ai partiti mentre oggi è apparentemente, almeno in parte, esternalizzata. Occorrono nuovi metodi per dare alla politica una struttura di approfondimento delle policy. Molti ricorrono alla […]
COMMENTI 5
L’analogia tra Hofstadter e Sander
Un libro meraviglioso. Da esplorare. Che mette di buon umore per la sua intelligenza sopraffina, l’umiltà, l’ironia dei ricercatori. Douglas Hofstadter e Emmanuel Sander hanno scritto due libri in uno: Superfici ed essenze. L’analogia come cuore pulsante del pensiero (Codice 2015, originale 2013). L’argomento cattura, in un tempo in cui la difficoltà di comprendere la […]
COMMENTI 0
Jasmina Tesanovic e Bruce Sterling: design di una casa-maker
Jasmina Tesanovic e Bruce Sterling parlano di Casa Jasmina a Open4Expo Desiderabile, costruibile, redditizia. La sintesi di Bruce Sterling su Casa Jasmina è il tentativo di incrociare il design, la nuova produzione e la tecnologia aperta. Non è un Centro Sociale. È la casa del makers-life-style: non è pauperista è ispirata all’idea di stare bene […]
COMMENTI 3