Quanto guadagna il profpersone
Mentre scopriamo che troppi italiani o sono poveri o evadono, si sviluppa una bizzarra polemica sui redditi dei prof universitari. Alfonso offre il suo contributo, con notevole trasparenza.
Spot.us radicalmente diversoinformazione
Un resoconto positivo su Spot.us di Sarah Perez per ReadWriteWeb. Con un’intervista al promotore David Cohn. Che vuole un giornalismo radicalmente diverso. Che le persone e le comunità vorranno volontariamente sostenere.
L’informazione dalle personeinformazione
In un minuto dalla scossa, otto persone hanno dato la notizia su Twitter. La notizia è arrivata sulla Repubblica online dopo una trentina di minuti. La mattina presto dopo il terremoto Cnn e Bbc hanno cercato testimoni via Twitter per poter avere informazioni di prima mano. Un’occasione terribile per trovare un esempio del rapporto di […]
What you laugh at, is what we fearperplessità
Bbc and many others have covered the bizarre story of an Italian Prime Minister talking at the phone while the German Chancellor was waiting.  But Euronews has also noticed that the same Italian Prime Minister is very angry with Italian newspapers that covered that piece of news, too. For those who read Italian, Repubblica has the […]
Autori, editori, piattaformeAttenzione media, innovazione
La crisi dei giornali tradizionali si sente meno oscura se ci si concentra sulle opportunità che contemporaneamente stanno venendo fuori su internet. E al Festival del giornalismo ieri c’è stata una dimostrazione di questo nel corso di un panel con Julio Alonso e John Byrne. La soluzione, in effetti, è anche nel modo in cui […]
Non l’ho fatto appostavisioni
In un ecosistema, le conseguenze involontarie di un’azione sono tipicamente più probabili di quelle previste e volute. Le conseguenze della “verità” sconveniente portata alla ribalta da Al Gore sul riscaldamento climatico sono altrettanto difficili da comprendere fino in fondo. Per esempio, il fantastico lavoro di Gore ha moltiplicato del 300 per cento il numero di […]
Murdoch contro Googlemedia
Murdoch chiama a raccolta gli editori per combattere Google che, a suo dire, porta via lettori. Google risponde che molto traffico che arriva ai siti editoriali viene proprio dal suo motore. Forse sono vere entrambe le posizioni. Ma è chiaro che una battaglia sta per cominciare.
Festival di Perugiainformazione
Il pubblico di questo Festival del giornalismo di Perugia sembra qui per dimostrare qualcosa di molto importante. Ci sono moltissime persone, tanti giovani appassionati, tante domande alla fine delle sessioni. I giornalisti qui, in generale, non si lamentano ma raccontano fatti e impressioni. E’ una festa: ma non del loro mestiere. E’ una festa dei […]
Back to basicinformazione
Marco Travaglio non si scompone di fronte alla crisi dei giornali. «Internet non è la morte dei giornali. E’ uno stimolo per i giornali a capire perché stanno perdendo lettori prima di averli persi tutti. (Al Festival del giornalismo).