Home » libri

libri

libri

BookBlogging – CITTA’ ESEMPLARI

Roma e Milano, avvicinate dall’alta velocità e dalla politica, sembrano monopolizzare l’attenzione riducendo l’Italia che conta, quella dove vive la maggior parte della gente, al rango di comprimaria. Comprenderne le dinamiche interne, discuterne i fallimenti politici, studiarne i cambiamenti, significa forse poter arrivare un giorno a smitizzare queste due capitali molto meno morali di quanto servirebbe all’Italia. Claudio Cerasa, giornalista al Foglio dal 2005, e Marco Alfieri, giornalista al Sole 24 Ore, ricostruiscono le vicende della politica e dell’economia locale rispettivamente a Roma...

libri

BookBlogging – Rifare una città

Greg Clark in uno studio pubblicato dall’Ocse (Recession, Recovery and Reinvestment: the role of local economic leadership in a global crisis) ha dimostrato come una politica territoriale intelligente sia fondamentale per affrontare una crisi astratta e globale come quella che il mondo sta subendo a causa della sregolatezza dei mercati finanziari.  Analogamente, mentre a Copenhagen i grandi del mondo si dibattono tra le mille difficoltà di arrivare a un accordo globale su quanto si può fare per rispondere ai problemi posti dal cambiamento climatico, e mentre le persone più sensibili si...

Economia Felicità libri

BookBlogging – Ricchezza della famiglia

La famiglia è un centro di senso fondamentale, in Italia più che altrove. La si ama fortemente e la si teme profondamente.  La famiglia, probabilmente, compensa – e rende meno necessario superare – la difficoltà italiana a far emergere uno stato credibile, istituzioni efficienti e un mercato aperto. La visione del mondo centrata sul privato familiare è una salvezza, anche se nello stesso tempo non sembra favorire la costruzione di un senso forte della collettività.  La famiglia è il punto di riferimento essenziale cui gli italiani attingono quando devono affrontare...

Economia Felicità libri

BookBlogging – Capitale e condivisione

Il libro di Sergio Bellucci e Marcello Cini è un saggio politico sull’economia della conoscenza. Riparte da Marx (Karl) e dal progetto di ricerca che il pensatore ottocentesco aveva annunciato nei Gründrisse: immaginare lo sviluppo del capitalismo anche oltre la fase dell’industrializzazione. «Marx aveva una visione più estesa di quella descritta ne Il Capitale, che è una sorta di “fotografia del presente”: la visione di un futuro in cui “la creazione della ricchezza reale viene a dipendere meno dal tempo di lavoro e dalla quantità di lavoro impiegato”, ma dipende...

Economia Felicità libri

BookBlogging – Miseria del millennio

Alberto Salza ha scritto un libro magnifico. Vuole essere un uomo invisibile, Salza, ma il suo libro non passa inosservato. Da antropologo Salza dice di credere nel metodo di rendersi il più possibile invisibile nelle società che visita. Ma gli è impossibile. Perché il suo compito da 40 anni è viaggiare nei posti più desolati del mondo, incontrare le persone più povere del pianeta, imparare a conoscere la miseria. La miseria senza compromessi. Senza speranze. Senza pensiero. Dovrebbe essere un freddo scienziato, ma quando torna è tanto stravolto dall’esperienza da apparire irriconoscibile...

Economia Felicità libri

BookBlogging – Che cos’è la coscienza

Nicholas Humphrey si chiede che cosa sia la coscienza. Il suo Rosso è una lezione di filosofia, un impeto di curiosità, una dimostrazione di come si possa condurre una ricerca, in un territorio inesplorato. Perché indefinito, sfuggente, labirintico: attraente come un Eldorado intellettuale ma che nessuno può davvero affermare di aver visitato davvero. La coscienza è un concetto molto più evocato che spiegato. È la chiave della nostra conoscenza, eppure è imprendibile. Dov’è? Perché abbiamo bisogno di postularne l’esistenza? Perché abbiamo la certezza di averne l’esperienza? E come ci cambia...

libri persone

Diavolo di un Brin

Sergey Brin, uno dei fondatori di Google, doveva assumere un legale. Al colloquio lo ha sottoposto a un test. “Scrivi un contratto per regolare la vendita della mia anima al diavolo”.

Giocano con questa questione, evidentemente, nell’azienda che dice di non essere “evil”.

L’episodio è raccontato nel nuovo libro di Ken Auletta, Googled: The end of the world as we know it, Penguin Press.

libri

La presa di Roma

“Roma è l’esempio di ciò che accade quando i monumenti di una città durano troppo a lungo”. Andy Warhol
È l’esergo che presenta “La presa di Roma”, il libro di Claudio Cerasa, Bur.

libri media

Parlare per digerire

Se ne parla sempre tanto. Di internet e delle sue conseguenze. I post e gli articoli non mancano di certo. Perché? Probabilmente, l’ondata di novità concettuali e tecniche che internet non cessa di proporre è troppo grande per una cultura troppo lenta ad adattarsi. E probabilmente perché internet è l’aspetto più evidente e concreto di un cambiamento profondissimo del modo di pensare collettivamente. Prima o poi smetteremo di parlarne, ma soltanto quando avremo digerito l’innovazione. Però, per tutto il tempo di questo lungo passaggio, dovremo dare fondo a tutte le parole, le metafore e con i...

innovazione libri

David Lane e l’innovazione della specie

David Lane è l’unico che conosco nel gruppo degli autori del nuovo libro: “Complexity Perspectives in Innovation and Social Change”. David Lane lavora al Department of Social, Cognitive and Quantitative Sciences, University of Modena and Reggio Emilia. Il libro è notevolissimo. In sintesi, dicono gli autori, “Two conclusions stand out from the project. Firstly that innovation and invention have, in a sense, been among the stepchildren of modern research, whether in the social sciences or in the humanities, and secondly that the role of innovation in urban dynamics is much...

Luca De Biase

Knowledge and happiness economy Media and information ecology

Video