Home » Archivi gennaio 2011

Archivio - gennaio 2011

persone

Jeff Bezos

Divertente, Jeff Bezos. Si sapeva, ma una verifica di persona non fa certo male. L’ho incontrato, insieme a Diego Piacentini, a Milano, dove era in visita pastorale, dopo l’apertura di Amazon.it (notizia: 4 milioni di utenti unici in dicembre). Ne sto scrivendo per il Sole di domani. Mi ha stupito scoprire che la ventina di studenti del mio corso allo Iulm non lo conoscevano. Lui è uno dei...

informazione

Linkiesta

Complimenti a Linkiesta! L’iniziativa promette di contribuire ad arricchire il panorma dell’informazione in Italia.
In questo momento, il sito è giù, per eccesso di bisogno di notizie.
– Update: ora il sito è in piedi! Ecco alcuni link: Lobby finanziarie. Cinema e mercato. Redazione.

visioni

Agenda digitale

Un’agenda per lo sviluppo digitale. Per contribuire a costruire una prospettiva.
“Chiediamo, entro 100 giorni, la redazione di proposte organiche per un’Agenda Digitale per l’Italia
coinvolgendo le rappresentanze economiche e sociali, i consumatori, le
università e coloro che, in questo Paese, operano in prima linea su
questo tema.”

libri

L’invenzione della pirateria

Alla Nec – il gigante giapponese dell’elettronica – fecero una scoperta sconvolgente, qualche anno fa. In Cina c’era un’azienda che si faceva chiamare Nec, che produceva prodotti Nec, che faceva contratti con la carta intestata della Nec e rilasciava garanzie ai consumatori uguali a quelle della Nec: era una vera e propria Nec parallela, che operava in una dozzina di paesi del mondo...

visioni

Irenäus Eibl-Eibesfeldt

«Irenäus Eibl-Eibesfeldt ha fondato l’etologia umana. Ci ha aiutato a comprendere che la specie umana è fatta di antropologia e biologia, cultura e natura. E il problema è come si costruisce l’unità della persona umana» dice Edgar Morin. «La specie umana è specializzata nel non essere specializzata. E si adatta a condizioni molto diverse. La sua evoluzione è orientata alla diversità. I caratteri...

visioni

Frances Moore Lappé

«Abbiamo ormai compreso che nella struttura della specie umana ci sono i caratteri dell’empatia e della solidarietà, come ci sono i caratteri della violenza e della disattenzione per le sofferenze altrui. Ma abbiamo anche compreso quali sono le condizioni che conducono al prevalere delle forze della solidarietà. La dispersione del potere e la trasparenza dell’informazione sono costruttive. La...

visioni

Javier Marías

«L’impunità sembra prevalere nel nostro tempo. E si tende ad accettarlo. È la grande causa di demoralizzazione della nostra epoca». Javier Marías, oggi al Premio Nonino.

Demoralizzazione. Si resta senza etica. Si resta senza gioia. Quando soprattutto i potenti sono impuniti.

media

I migliori siti aziendali

I migliori siti delle aziende dal punto di vista della comunicazione istituzionale e finanziaria in base ai criteri Hallvarsson & Halvarsson Webranking Awards sono online. La classifica delle aziende italiane: 1. Eni, 2. Hera, 3. Telecom Italia e poi via via tutte le altre. Può interessare notare che quest’anno la Telecom Italia ha superato la Pirelli… Da notare l’ottima posizione delle...

informazione partecipazione perplessità

Segregazione culturale / 2

Il digital divide è un fatto tecnico, economico ed educativo. La segregazione culturale è un fenomeno più profondo. La parte della popolazione italiana che se anche sa leggere non comprende quello che legge, come spiega Tullio De Mauro, è troppo grande: oltre il 30% per i test meno esigenti, attorno al 70% per i più esigenti. Questa segregazione ha diverse cause e gravissime conseguenze...

innovazione

Empatia automatica

Luca Chittaro descrive un esperimento che mostra come anche nella comunicazione uomo-macchina si sviluppi una sorta di empatia quando uno dei due interlocutori mima, discretamente, i gesti dell’altro.

Luca De Biase

Knowledge and happiness economy Media and information ecology

Video